Prove su strada

DAF XF 440

DAF XF 440

DAF XF 440. La quadratura del cerchio. Si può avere un veicolo confortevole senza esagerare con cabine “superspaziose”, parco nei consumi senza motori “superpotenti”? La risposta, grazie al DAF XF 440, è affermativa

Piaggio Porter: carica!

Piaggio Porter: carica!

La storia dell’italiana Piaggio nei veicoli commerciali leggeri non ha inizio nei tempi più recenti: sono infatti quasi settanta, gli anni che ci separano dall’introduzione dell’originale Piaggio Ape, veicolo concepito per motorizzare gli artigiani e raggiungere, grazie alla sua facilità di impiego e le sue dimensioni ridotte, anche i centri dei più compatti borghi cittadini […]

Volkswagen Amarok: il pick-up che gioca a fare il SUV

Volkswagen Amarok: il pick-up che gioca a fare il SUV

Volkswagen Amarok: il pick-up che gioca a fare il SUV – Il pick-up tedesco si rinnova introducendo numerose novità tra le quali un innovativo propulsore diesel 3.0 litri V6, un design più esclusivo e un abitacolo più confortevole. Difficile non notarlo Grazie ad un’immagine maestosa e robusta e ad un design attraente e dall’appeal giovanile, […]

Renault Master 150 Cv

Renault Master 150 Cv

Da più di 15 anni il Master macina successi commerciali e più di un milione di unità vendute in 45 paesi nel mondo. È sempre offerto nelle versioni a trazione anteriore o posteriore, con 10 volumi di carico, 3 potenze di propulsori, oltre che di passi e di altezze di tetto. Insomma, non c’è che l’imbarazzo della scelta

Mercedes-Benz Arocs 1845 HAD

Mercedes-Benz Arocs 1845 HAD

La soluzione non è certamente inedita, MAN per prima e in tempi più recenti Renault Truck propongono già la trazione idraulica disinseribile sulle ruote anteriori, un sistema che amplia notevolmente la versatilità dei veicoli potendo essere inserita solo quando serve. Inoltre, rispetto a una trazione integrale meccanica vanta un peso più contenuto, tutto l’insieme pesa circa 400 kg, 425 kg meno di una trasmissione meccanica integrale disinseribile e addirittura 575 kg in meno di una trazione meccanica integrale permanente, anche se il suo impiego non è certo limitato ai veicoli cava-cantiere. Infatti, se Mercedes-Benz l’ha presentata su un trattore Arocs 1845, quindi un modello da cantiere con un motore di 12,7 litri e 450 cv (ma è disponibile anche per i motori da 10,7 litri di cilindrata), l’Hydraulic Auxiliary Drive, o più semplicemente HAD, sarà offerta anche per le gamme Actros e Antos, per ora limitatamente ai veicoli 4×2 e entro la fine dell’anno anche per i 6×2 e 6×4, con un’ampia scelta pure di cabine.