Author: Massimiliano Barberis

FAI Service nei raduni

FAI Service nei raduni

L’autunno è la stagione che inaugura i tradizionali appuntamenti italiani dedicati al mondo dei trucks. E FAI Service, come ogni anno, sarà in prima fila per portare a queste fiere, tutte le novità che studia insieme ai partners per offrire alla categoria le migliori soluzioni di mercato

DHL a Tessera

DHL a Tessera

Il colosso tedesco, competitor mondiale della logistica, investe 34 milioni di euro per il nuovo Gateway aereoportuale di 19.000 mq nell’area Cargo Center. DHL Express e Save, società di gestione degli aeroporti di Venezia e Treviso, hanno sottoscritto un accordo per la costruzione di un nuovo polo logistico di ultima generazione presso l’aeroporto di Venezia Marco Polo Tessera

Scania alleggerisce i telai

Scania alleggerisce i telai

Gli studi dimostrano che, sostituendo componenti strutturali con materiali più leggeri, è possibile ridurre la tara fino al 40%. L’impiego di nuovi materiali leggeri e resistenti come compositi giocherà un ruolo di primaria importanza nel trasporto pesante del futuro, soprattutto per quanto riguarda bus urbani e veicoli per distribuzione

Iveco per il trasporto sostenibile

Iveco per il trasporto sostenibile

Iveco ha partecipato all’Assemblea Nazionale 2016 di Anita, l’Associazione nazionale delle imprese di autotrasporto merci e logistica, che si è tenuta a Mantova. L’assemblea ha offerto l’opportunità ai principali attori del trasporto stradale, marittimo e ferroviario di confrontarsi sui temi strategici che impattano il settore

Hella cresce nell’anno

Le vendite del gruppo Hella crescono del’8,9% a circa 6,35 miliardi di euro. Gli utili operativi (EBIT) sono cresciuti del 7,1% rispetto all’anno precedente per un totale di 476 milioni di euro rappresentando il 7,5% del fatturato

VDO pensa alla sicurezza

VDO pensa alla sicurezza

Sistemi di retrovisione per una mobilità sempre attenta, da oggi anche wireless. Arrivano a listino i nuovi kit di retrovisione wireless di VDO: elevate prestazioni e facilità di installazione

Il cartello dei camion

Il cartello dei camion

La Commissione europea ha accertato che i costruttori hanno violato la normativa antitrust dell’UE. Per anni i costruttori di autocarri hanno stretto accordi collusivi in materia di prezzi degli autocarri e sul trasferimento ai clienti dei costi per conformarsi a norme più rigorose in materia di emissioni. La Commissione ha comminato un’ammenda di 2 926 499 000 euro