Dakar

Dakar 2017: 3 IVECO nella Top Ten dell’11° tappa

Dakar 2017: 3 IVECO nella Top Ten dell’11° tappa

Gerard de Rooy e il suo IVECO Powerstar lottano contro la polvere per restare sul podio prima di raggiungere la destinazione finale, Buenos Aires.
Ton van Genugten e Wuf van Ginkel concludono la gara a breve distanza dal compagno di squadra, segnando l’ingresso di tre veicoli del team PETRONAS De Rooy IVECO nella Top Ten della tappa.
Federico Villagra arriva vicino alla vittoria, ma viene ostacolato da un’impenetrabile nuvola di polvere e taglia il traguardo a 52 secondi di distanza dal leader

Le 3 Peugeot sempre in testa alla Dakar

Le 3 Peugeot sempre in testa alla Dakar

Le 3 Peugeot sempre in testa alla Dakar. Alla fine di una tappa resa pericolosa dalle insidie della navigazione, le tre PEUGEOT 3008DKR hanno realizzato la loro quarta tripletta in questa Dakar ed aumentato il vantaggio rispetto gli altri concorrenti in classifica generale, in cui occupano sempre i primi tre posti. L’equipaggio Peterhansel/Cottret ha ottenuto la sua terza vittoria nella speciale e ha ripreso il comando della corsa.

Alla Dakar 2 Peugeot in testa

Alla Dakar 2 Peugeot in testa

Alla Dakar 2 Peugeot in testa. Nonostante le condizioni difficili affrontate ieri nella tappa 7 della Dakar, che ha segnato la ripresa della gara dopo la giornata di riposo e la prima parte della tappa marathon, le PEUGEOT 3008DKR di PETERHANSEL / COTTRET e LOEB / ELENA hanno concluso questa tappa in testa, mantenendo i primi due posti nella classifica generale provvisoria

Dakar in pausa

Dakar in pausa

L’edizione 2017 del rally Dakar ha ormai oltrepassato la metà della durata della competizione, mentre i piloti si dirigevano verso il campo di La Paz in seguito all’annullamento della 6° tappa, dovuto alle forti piogge e all’allagamento delle strade.
Da oggi, lunedì, il rally Dakar 2017 si dirigerà verso sud, quando i veicoli lasceranno La Paz per raggiungere Uyuni dopo una prova da 322 chilometri cronometrati. Martedì si ritornerà in Argentina per correre a Salta, Chilecito, San Juan, Río Cuarto e Buenos Aires, superando i 2.000 chilometri durante l’ultima settimana di gara