FAI Service nei raduni

FAI Service nei raduni

FAI Service nei raduni. L’autunno è la stagione che inaugura i tradizionali appuntamenti italiani dedicati al mondo dei trucks. E FAI Service, come ogni anno, sarà in prima fila per portare a queste fiere, tutte le novità che studia insieme ai partners per offrire alla categoria le migliori soluzioni di mercato. Sabato 17 e domenica 18 settembre all’Autoparco Brescia Est ci sarà la III edizione di “Eroi su Strada” e dal 14 al 16 ottobre l’Autodromo di Monza ospiterà la V edizione di truckEmotion vanEmotion

A settembre ricominciano le scuola e l’estate lascia spazio ai nuovi e importanti appuntamenti autunnali dedicati all’autotrasporto e da segnare in agenda: l’European Truck Festival, “Eroi su Strada”, all’Autoparco Brescia Est il 17 e 18 settembre e il truckEmotion & vanEmotion all’Autodromo di Monza dal 14 al 16 ottobre.
Per FAI Service, la società di servizi e prodotti a valore aggiunto per l’autotrasporto, sono occasioni imperdibili per incontrare presso i propri stand clienti, associati, partners e presentare loro tutte le novità in continua evoluzione per agevolare il loro lavoro secondo standard altissimi di qualità e risparmio. Un esempio? Utility, il modo semplice, sicuro e conveniente che FAI Service offre ai propri associati per ordinare direttamente on-line prodotti di altissima qualità a prezzi vantaggiosi. Con FAI Service Utility, infatti, è possibile acquistare a prezzi vantaggiosi numerosi prodotti, frutto di un’attenta selezione tra i più importanti marchi, necessari per la manutenzione e la cura dei mezzi: filtri, accessori cabina, prodotti chimici, componenti elettrici, fanaleria, accessori rimorchio, segnaletica, antinfortunistica, attrezzatura, lubrificanti e molto altro ancora… presso l’area espositiva di FAI Service, si potrà conoscere inoltre tutte le novità in ambito di pedaggi autostradali come il Telepass europeo, informazioni sulle nuove Trackycard e sulle convenzioni in ambito assicurativo, apparati satellitari, officine specializzate e su tutto il mondo che ruota intorno alla società leader nei servizi alle aziende di autotrasporto.
I due appuntamenti saranno quindi un’occasione imperdibile per scoprire tutte le novità in continua evoluzione per far crescere il settore truck in Italia. E si confermeranno, ancora una volta, eventi che sapranno coniugare perfettamente business e trasporti, formazione e spettacolo, cultura della sicurezza e qualità dei servizi.
Ma andiamo per ordine. Nei giorni 17 e 18 settembre 2016, all’Autoparco Brescia Est, torna con la terza edizione, l’European Truck Festival che riunirà in uno splendido scenario numerosi camionisti provenienti da tutta Europa. Il progetto, realizzato da Oltre Eventi in collaborazione con A4 Trading e AcitoInox, coinvolge non solo gli appassionati del settore, ma anche visitatori incuriositi da un avvenimento unico. L’European Truck Festival è una manifestazione realizzata per dare visibilità all’affascinante mondo dei camion con l’obiettivo di mettere insieme i camionisti provenienti da tutta Europa. Il festival di Brescia ha l’ambizione di diventare uno più grandi raduni di camion europei sfruttando sia la location strategica, che l’area e il know-how consolidato nel settore. L’edizione 2015 ha visto la partecipazione di 170 camion e la presenza di oltre 20mila visitatori che hanno visitato la mostra di camion d’epoca, le gare di truck, gli incontri promossi dall’associazione FAI di Brescia, e hanno ballato e partecipato agli spettacoli serali.
Tra gli incontri in programma, segnaliamo quello sulla “Sicurezza del viaggio”, al quale parteciperanno esponenti di primo piano della FAI di Brescia e uno sul “GNL-metano, il carburante del futuro”.

E dopo il festival di Brescia, il mondo dell’autotrasporto si trasferirà a Monza perché ottobre, sarà in scena la quinta edizione di truckEmotion & vanEmotion (www.truckemotion.it), manifestazione nazionale dedicata al mondo dell’autotrasporto e punto di riferimento per gli addetti ai lavori e gli appassionati, che riaccenderà i motori con un programma rafforzato e un team in parte rinnovato. Meta finale: da venerdì 14 a domenica 16 ottobre sempre all’Autodromo Nazionale di Monza, la location regina dei motori, che verrà invaso anche quest’anno da flotte di truck delle più importanti aziende del settore. Ma oltre a tutto questo, per la quinta edizione sono stati confermati anche tutti i tradizionali ingredienti caratterizzati da passione, emozione e formazione, che rendono l’appuntamento di Monza unico nel suo genere: una piattaforma di servizi e prodotti per facilitare l’interazione di tutta la filiera dell’autotrasporto: costruttori di veicoli industriali e di LCV, associazioni di categoria, istituzioni, aziende di trasporto, società di noleggio, fleet manager conto proprio e conto terzi e professionisti della strada. Oltre ad un intenso programma di convegni e workshop tematici dedicati alle problematiche e all’innovazione nei trasporti, meeting commerciali, test prodotto, attività formative e intrattenimento.
Infatti, forte del successo e dei risultati registrati nelle precedenti quattro edizioni – solo nel 2015 sono state registrate: 2.964 prove su truck & van, 12.583 chilometri percorsi, 15 eventi tematici, l’edizione 2016 offrirà nuovi spunti tematici che riflettono la ricchezza e la complessità di un settore trainante e in forte ripresa non solo per l’economia, ma per tutto il sistema Paese Italia. Dopo il focus sul food nell’anno dell’EXPO, quali saranno i temi forti di quest’anno?
In questa quinta edizione truckEmotion vanEmotion ha in programma di affiancare alle aree espositive e ai test drive i focus on: momenti e spazi di approfondimento grazie ai quali aziende e visitatori potranno esplorare tematiche di massima attualità ed interesse. I 5 focus on saranno ospitati in 5 dome, nei quali aziende e associazioni di settore illustreranno nuove tecnologie e soluzioni utilizzando interazioni e dimostrazioni. I 5 dome saranno affiancati da workshop, durante i quali interverranno personaggi di primo piano del settore, mentre le aziende potranno raccontare le loro case history.
Ecco nel dettaglio i 5 appuntamenti in programma: CUSTOMIZZAZIONE & DESIGN, uno spazio dedicato alla progettazione dei veicoli “speciali” e alla customizzazione; SAFETY & WELLNESS, obiettivo puntato sulle soluzioni on board per la sicurezza attiva e il benessere del conducente; CONNECTIVITY & TELEMATICS, area dedicata alle soluzioni di connessione tra veicolo e infrastruttura di gestione, baricentrica rispetto a tutti gli altri focus on; COOL & FREEZE, incontro dedicato ai veicoli soggetti a stringenti requisiti di temperatura: dagli alimenti ai farmaci ai cosmetici; LOG APP, in questa occasione, saranno di scena le applicazioni software per la gestione della logistica delle merci.
FAI Service, pertanto, dà appuntamento all’Autoparco Brescia Est a settembre e all’Autodromo nazionale di Monza ad ottobre, a tutti associati, agenti e addetti ai lavori per scoprire tutti i moderni servizi creati per rispondere alle sempre nuove esigenze delle aziende di autotrasporto.
Per maggiori info sul calendario degli eventi in programma nelle 2 manifestazioni www.europeantruckfestival.com www.truckemotion.it

FAI SERVICE E GLI INARRESTABILI AL RADUNO DI EBOLI

FAI Service, la società italiana leader nella fornitura di servizi all’autotrasporto, ha partecipato alla VII edizione del Mediterranean Truck, che si è tenuto ad Eboli da venerdì 24 a domenica 26 giugno. Il raduno ebolitano, promosso dal Gruppo dei Fratelli Riviello specializzati nella vendita di pneumatici di altissima qualità, si è caratterizzato anche quest’anno per l’entusiasmo degli organizzatori e del pubblico campano. Una tre giorni di festa, divertimento, stunt-man, musica, esposizione truck da tutta Europa, conferenze e workshop dedicati alla sicurezza stradale. FAI Service non poteva mancare e, infatti, ha presentato presso la propria area espositiva tutte le novità in ambito di prodotti e servizi a supporto delle aziende di autotrasporto: Telepass europeo, prodotti di Faiserviceutility e tutte le nuove convenzioni studiate per il business delle aziende di trasporti. Nella località campana sono arrivati anche alcuni dei protagonisti degli Inarrestabili di Marco Berry che hanno incontrato il pubblico della più importante manifestazione del Sud Italia. Un format che è diventato un vero e proprio programma cult e che riscuote ogni anno grande successo tra addetti ai lavori e non solo.
www.mediterraneantruck.com

FAI Service european truck festival brescia european truck festival brescia2 European truck festival fai logo alta logo utility HD Sfilata truck aerografati (1) SFONDO IPAD utility 1