HUNGARORING: JOCHEN HAHN RADDOPPIA!

0
1510
Hungaroring - GPT 2018

Dopo l’Hungaroring, nella classifica GPT 2018, Jochen Hahn è a 95 punti, Kiss è secondo a 64, Steffi Halm è terza. Lacko, il campione, è solo quarto a 58.

Complesso il weekend all’Hungaroring. Jochen Hahn ha dominato (ma meno di quanto ha fatto a Misano e meno di quanto ci si aspettasse), conquistando comunque 45 punti. Vince senza problemi le gare 1 e 3, ovvero quelle da 20 punti del sabato e della domenica. Nella seconda giornata di corse fa un filotto. Pole, Super Pole e gara da 20 punti. Meno veloce nelle gare con partenza invertita da 10 punti. Nella gara due (vinta da Adam Lacko) arriva solo sesto, un risultato mediocre. Nella gara quattro si classifica 17° a tre giri, ultimo, causa guasto tecnico al nono giro, e dire che era già in quinta posizione dietro Lacko che, notoriamente, è velocissimo nei sorpassi.

Hungaroring GPT 2018

Steffi Halm (premiata lo scorso anno da noi di Trasporto Commerciale per la sua aggressività) è terza in classifica generale (a pari punti con Kiss, il cui secondo posto nella prima gara dell’Hungaroring conta…) con ben 64 punti. Un risultato eccellente fatto, essenzialmente, di una grande regolarità nelle prime otto manche. In Ungheria due podi di bronzo, un quinto e un nono posto: non male, ma può fare meglio.

Steffi Halm - Hungaroring GPT 2018

Sorprendente Norbert Kiss, la prima guida di Tankpool24 che corre con Mercedes. Dopo un buon Misano (25 punti), ne fa 39 all’Hungaroring (del resto è un po’ il pilota di casa, il team è infatti ungherese). Arriva secondo e quarto nelle gare uno e tre, quindi molti punti, naviga nelle retrovie nelle altre gare, ma qualche punto lo porta a casa.

Deludente Adam Lacko che proprio qui, lo scorso anno, vinse tre gare di seguito (la due, la tre e la quattro) arrivando quarto alla prima gara vinta da Norbert Kiss che, come dicevamo, pur essendo lui tedesco, è un po’ il padrone di casa. In classifica generale è a 58 punti, un buon risultato, ma ricordiamo che guida il Caterpillar n°1 del campione europeo!

Un buon weekend anche per Rene Reinert; non che navighi in alta classifica, ma è arrivato secondo alla gara due e ha vinto la quarta. Per le gare da 20 punti non ci siamo ancora: un sesto e un settimo posto, ma nelle gare da 10 punti riesce a non farsi sorpassare, proprio perché con il meccanismo dell’inversione dello schieramento tiene botta, essendo un pilota più abile che veloce.

Hungaroring GPT 2018

Buono l’exploit del britannico Ryan Smith (n° 88, su MAN) che normalmente viaggia nella parte bassa (bassissima!) della classifica. In gara tre è arrivato non solo sul podio, ma addirittura secondo. Portandosi al nono posto in classifica generale.

In questi due weekend i grossi nomi, a partire da Lacko, ma passando anche per Albacete, Lenz, Körber, Rubineau, hanno un po’ deluso, rimanendo tutti nella parte media della classifica. Ma vedremo al Nürburgring e allo Slovakiaring, rispettivamente dal 29 giugno al primo luglio e dal 14 al 15 luglio, di cui troverete un aggiornamento sia sul web sia sul prossimo numero di Trasporto Commerciale.

Classifica generale dei primi sei piloti dopo le prime due gare

Pilota Marca Misano Hungaroring Totale

Jochen Hahn Iveco 50 45   95

Norbert Kiss Mercedes 25 39   64

Steffi Halm Iveco 34 30   64*

Adam Lacko Freightliner 26 32   58

Sascha Lenz MAN 27 27   54

Rene Reinert MAN 18 29   47

*Influisce il numero dei migliori piazzamenti.

I vincenti e il podio delle quattro gare dell’Hungaroring

Gara Pilota Team Marca

1° Manche Jochen HAHN Jochen Hahn IVECO 

Norbert KISS Tankpool 24 Racing MERCEDES BENZ

Stephanie HALM SCHWABENTRUCK RACING IVECO

2° Manche* Adam LACKO Buggyra Racing FREIGHTLINER 

Rene REINERT Reinert MAN

Stephanie HALM SCHWABENTRUCK RACING IVECO

3° Manche Jochen HAHN Jochen Hahn IVECO   

Ryan SMITH GFS MOTORSPORT EGYESÜLET MAN

Adam LACKO Buggyra Racing FREIGHTLINER

4° Manche* Rene REINERT Reinert MAN 

Sascha LENZ Lenz MAN

Norbert KISS Tankpool 24 Racing MERCEDES BENZ

*Le gare a punteggio dimezzato.