Kögel si consolida in tutta Europa

0
28

koegel Europa

Kögel si consolida in tutta Europa

Kögel si mantiene su una solida terza posizione nella classifica dei produttori di rimorchi

Kögel ha registrato nel 2016 un numero di nuove immatricolazioni nettamente superiore a quello del 2015. Da gennaio a ottobre, si tratta di una crescita di oltre il 17 per cento, mentre il mercato ha registrato soltanto un rialzo di poco meno del 10 per cento. Questo si deve sia alla collaudata qualità di Kögel che all’ampliamento delle attività di Kögel in Europa.

Rete assistenza Italia
Tutti i clienti in Italia e le spedizioni in transito possono avvalersi di un netto ampliamento della rete di assistenza con un corrispondente buon approvvigionamento di ricambi. Infatti Kögel e il gruppo Maurelli, specializzato nella vendita di ricambi per autocarri e veicoli commerciali e con un totale di 26 filiali in Italia, hanno concordato una partnership a lungo termine. I clienti Kögel e le officine di assistenza autorizzate Kögel in Italia potranno quindi ordinare i ricambi in maniera semplice e rapida presso uno dei maggiori rivenditori a livello nazionale, con i seguenti vantaggi: stesura degli ordini in italiano, brevi tempistiche grazie ad una rete di filiali presenti su tutto il territorio e agli stessi prezzi equi dello shop di Kögel Parts.

Kögel Assistance
Il soccorso stradale praticamente in tutta Europa
Europe Net, filiale di ADAC TruckService, si occupa da luglio di quest’anno del soccorso stradale 24/7 in molti Paesi europei per conto di Kögel. I clienti di Kögel possono raggiungere la rete di emergenza di Europe Net in quasi tutta Europa alla hotline gratuita 00800 82858888. Europe Net si occupa in esclusiva della gestione completa e del disbrigo amministrativo dell’offerta internazionale di soccorso stradale “Kögel Assistance”. A tale scopo è stata ampliata a molti Paesi europei la cooperazione vigente in Germania dal 2010.

Francia Spagna
In Francia la rete di assistenza è stata ampliata già l’anno scorso con il TODD Groupe. Con oltre 30 officine distribuite in tutta la Francia, un negozio online di ricambi e una logistica dei ricambi.
In Spagna si è ampliata la rete dei concessionari e i punti di assistenza. Della vendita dei veicoli nuovi e del servizio ricambi e officina si occupano ora 5 nuovi partner locali.

BOX
A Transmec Group 30 Kögel Cargo Rail Flexi Use
La carrozzeria dei semirimorchi della Transmec presenta diverse possibilità di regolazione: 12 nella parte anteriore, regolabili di 25 millimetri ciascuna, e quattro nella parte posteriore, regolabili di 50 millimetri ciascuna. In questo modo è possibile regolare la parte anteriore e quella posteriore della carrozzeria in modo reciprocamente indipendente: di 300 millimetri davanti e di 200 millimetri dietro. Ciò consente trasporti merci quotidiani con un’altezza libera interna da 2.500 a 2.800 millimetri davanti e da 2.600 a 2.800 millimetri dietro. Il sostegno terminale sul tetto garantisce l’adattamento delle porte posteriori a doppio battente in alluminio con guarnizione ottimizzata, di serie nel Cargo con carrozzeria FlexiUse, all’altezza della carrozzeria. La solidità della carrozzeria soddisfa naturalmente i requisiti della norma DIN EN 12642 Code XL, il che rende superflua l’ulteriore immobilizzazione del carico in caso di trasporto ad accoppiamento geometrico. Per proteggere il lato interno della parete anteriore dai danni provocati dall’utilizzo quotidiano, è stata montata una lamiera d’acciaio dello spessore di 2 millimetri e dell’altezza di 2.500 millimetri. La parte posteriore dei veicoli è inoltre dotata di un profilo respingente situato sopra le chiusure degli sportelli, che si estende per l’intera larghezza del veicolo ed è adattato al mercato italiano. Inoltre i semirimorchi sono dotati di un telone centinato laterale in versione anti-vandalismo e di 21 assicelle di alluminio verticali per lati

Nuova doppia codifica
La carrozzeria FlexiUse permette di esporre e applicare ai centinati Kögel senza sponde laterali 2 codifiche ferroviarie. In funzione dell’altezza regolata per la carrozzeria, si applica la codifica P385 in caso di altezza interna massima di 2.650 millimetri o la codifica P395 in caso di altezza interna massima di 2.750 millimetri. Ciò consente di utilizzare i semirimorchi su percorsi ferroviari diversi.