Kohler Engines: il Service diventa 2.0

Kohler Engines: il Service diventa 2.0

Kohler Engines: il Service diventa 2.0. Dopo aver progettato la famiglia di motori KDI, tecnologicamente all’avanguardia e nuovo punto di riferimento per il settore, Kohler Engines innova in profondità anche nell’area dell’assistenza tecnica: nuovi strumenti digitali e moderne modalità di erogazione/fruizione sia per la formazione sia per il supporto tecnico che sfruttano al meglio le potenzialità di una rete di assistenza capillare a livello globale.

L’introduzione della famiglia di propulsori KDI, punta di diamante di Kohler Engines nel segmento dei motori diesel, non ha rappresentato solo un radicale balzo tecnologico in avanti, ma ha anche dato il via a una corrispondente evoluzione di altri comparti aziendali, tra cui quello dei servizi e dell’assistenza tecnica. Un passo, questo, che alla luce del forte investimento dell’azienda, è stato, per certi versi, naturale e necessario per garantire agli utilizzatori dei nuovi KDI un supporto all’altezza delle aspettative e della qualità tecnologica del prodotto offerto.
L’approccio adottato da Kohler Engines nell’intraprendere questo percorso è stato radicalmente innovativo: non ci si è limitati alla tradizionale formazione dello staff tecnico, ma si è optato invece per una filosofia del tutto nuova, che ha portato alla nascita di servizi aggiuntivi e a un salto di qualità in termini di supporto tecnico a dealer, officine e OEM attraverso l’introduzione di innovativi strumenti digitali di apprendimento e formazione sfruttando gli eccezionali vantaggi del lavoro in remoto.

Questo nuovo approccio trova le sue solide basi innanzitutto in una struttura organizzativa in cui per i motori diesel tutto quanto concerne l’assistenza viene coordinato dall’Italia e diffuso negli headquarters in Wisconsin (per gli Stati Uniti), Shangai (per l’Asia Pacific) e nelle filiali europee(Francia, Spagna, Germania e Inghilterra )
In relazione alla gamma KDI, vista la “giovinezza” del prodotto ed al suo specifico contenuto tecnico, la Divisione Assistenza Tecnica di Kohler Engines ha definito una serie di requisiti specifici richiesti alle officine che intendano entrare a far parte della rete di centri di assistenza cosiddetta “KDI Qualified”, i cui tecnici ricevono una formazione dai contenuti specificamente calibrati su questa gamma. Dall’Italia, in particolare dalla sede di Reggio Emilia, l’Assistenza Tecnica fornisce documentazione, formazione iniziale, supporto tecnico a tutte le filiali nel mondo, le quali a loro volta presidiano il territorio di competenza e creano le reti di dealer e officine autorizzate, seguendo direttamente gli OEM che intendano eseguire riparazioni e interventi di assistenza al motore direttamente attraverso la propria rete di dealer. Ad oggi, questa strutturata organizzazione di assistenza conta circa 1.500 punti di servizio in Europa, cui si affiancano i dealer degli OEM che forniscono direttamente assistenza anche ai motori delle proprie macchine.

Baricentro assoluto della nuova filosofia sui servizi messa a punto da Kohler Engines è il concetto di formazione, che oggi si declina sia attraverso forme tradizionali, sia utilizzando moderni strumenti digitali. Sul primo versante si collocano i corsi erogati alla rete di servizio, alle filiali, ai distributori e alle reti di officine autorizzate, ma anche ai formatori dei dealer e delle officine autorizzate degli OEM. Questi corsi si svolgono sia in sede a Reggio Emilia, sia presso la sede dei distributori e constano di una parte tecnica e una pratica che prevede montaggio/smontaggio e prova dinamica. La durata è variabile e dipende dal modello di motore considerato. Ai tradizionali corsi in aula si affianca l’innovativa sezione del “Distance Learning”, strumento formativo a distanza inserito all’interno della piattaforma multimediale “iService”, che unisce al tradizionale strumento di consultazione della manualistica tecnica una rinnovata fruibilità offerta dall’evoluzione digitale.
Nata inizialmente a supporto della sola gamma KDI e progressivamente estesa a tutte le famiglie di motori diesel e benzina di Kohler Engines, iService è stata ideata per rispondere alle esigenze della rete di assistenza e degli utenti finali, racchiudendo al suo interno contenuti interattivi di semplice consultazione, facilmente navigabili sia da pc che da smartphone e tablet. Un ambiente unico che contiene tutto il mondo del post-vendita di Kohler Engines: manuali di uso e manutenzione, manuali di officina, cataloghi ricambi, sistema delle garanzie, ma soprattutto la possibilità di usufruire dello strumento di training on-line “Distance Learning”.
La sezione dedicata al Distance Learning è raggiungibile dal sito www.lombardinigroup.it, nella sezione iService del menu Service, che consente di selezionare diversi percorsi formativi in funzione del motore scelto (sezione Academy). La formazione è suddivisa in sette sezioni: introduzione, sicurezza, pulizia, manutenzione, sistemi, gruppi funzionali e controlli. Ognuna di queste sezioni a sua volta comprende un’ulteriore ampia lista di capitoli e sottocapitoli, dalle informazioni generali alle conoscenze tecniche avanzate; ogni capitolo prevede un questionario on-line finale superando il quale si ha accesso ai capitoli successivi, così da poter agevolmente valutare il livello delle competenze acquisite. I corsi sono strutturati per livello di approfondimento successivo, al fine di offrire a ogni utente il corso più adatto alle sue esigenze. L’Academy di iService è ovviamente rivolta alla rete di assistenza qualificata dei motori Kohler. I clienti finali possono invece appoggiarsi al network di dealer e officine autorizzate, da oggi rintracciabili sul territorio anche attraverso una nuova applicazione per dispositivi mobile.

Kohler Engines: il Service diventa 2.0
Kohler Engines: il Service diventa 2.0
Kohler Engines: il Service diventa 2.0
Kohler Engines: il Service diventa 2.0

Kohler Engines: il Service diventa 2.0

La gamma
La gamma