Kraker e Multitrax

0
35
Il K-Force si distingue da tutti gli altri tipi di semirimorchi a piano mobile Kraker perché la maggior parte delle componenti strutturali, prima saldate, sono ora imbullonate. Dopo una prima fase di ricerca e sviluppo, Kraker ha costruito il primo prototipo. Il semirimorchio ha superato tutti i possibili test portando a un unico risultato: le parti imbullonate offrono una resistenza strutturale maggiore delle parti saldate.

Kraker e Multitrax

Il K-Force si distingue da tutti gli altri tipi di semirimorchi a piano mobile Kraker perché la maggior parte delle componenti strutturali, prima saldate, sono ora imbullonate. Dopo una prima fase di ricerca e sviluppo, Kraker ha costruito il primo prototipo. Il semirimorchio ha superato tutti i possibili test portando a un unico risultato: le parti imbullonate offrono una resistenza strutturale maggiore delle parti saldate.  E ora inizia la produzione di serie

Il nuovo stabilimento Kraker Trailers è stato progettato per l’assemblaggio del K-Force. L’impianto esistente verrà utilizzato per la costruzione di veicoli speciali: veicoli che differiscono dallo standard o che sono stati costruiti secondo le particolari richieste di un cliente. Nonostante l’utilizzo dei bulloni per la costruzione, non si può  dire che il K-Force sarà completamente sprovvisto di saldature. Le pareti laterali saranno saldate. Kraker Trailers ha sviluppato un nuovo e efficiente metodo per costruire questo tipo di semirimorchio grazie a un macchinario per le saldature robottizzato di nuova generazione. Kraker e Multitrax.

Il K-Force si distingue da tutti gli altri tipi di semirimorchi a piano mobile Kraker perché la maggior parte delle componenti strutturali, prima saldate, sono ora imbullonate. Dopo una prima fase di ricerca e sviluppo, Kraker ha costruito il primo prototipo. Il semirimorchio ha superato tutti i possibili test portando a un unico risultato: le parti imbullonate offrono una resistenza strutturale maggiore delle parti saldate.  Il K-Force si distingue da tutti gli altri tipi di semirimorchi a piano mobile Kraker perché la maggior parte delle componenti strutturali, prima saldate, sono ora imbullonate. Dopo una prima fase di ricerca e sviluppo, Kraker ha costruito il primo prototipo. Il semirimorchio ha superato tutti i possibili test portando a un unico risultato: le parti imbullonate offrono una resistenza strutturale maggiore delle parti saldate.  Il K-Force si distingue da tutti gli altri tipi di semirimorchi a piano mobile Kraker perché la maggior parte delle componenti strutturali, prima saldate, sono ora imbullonate. Dopo una prima fase di ricerca e sviluppo, Kraker ha costruito il primo prototipo. Il semirimorchio ha superato tutti i possibili test portando a un unico risultato: le parti imbullonate offrono una resistenza strutturale maggiore delle parti saldate.

Il K-Force si distingue da tutti gli altri tipi di semirimorchi a piano mobile Kraker perché la maggior parte delle componenti strutturali, prima saldate, sono ora imbullonate. Dopo una prima fase di ricerca e sviluppo, Kraker ha costruito il primo prototipo. Il semirimorchio ha superato tutti i possibili test portando a un unico risultato: le parti imbullonate offrono una resistenza strutturale maggiore delle parti saldate.
Il K-Force si distingue da tutti gli altri tipi di semirimorchi a piano mobile Kraker perché la maggior parte delle componenti strutturali, prima saldate, sono ora imbullonate. Dopo una prima fase di ricerca e sviluppo, Kraker ha costruito il primo prototipo. Il semirimorchio ha superato tutti i possibili test portando a un unico risultato: le parti imbullonate offrono una resistenza strutturale maggiore delle parti saldate.

Il K-Force si distingue da tutti gli altri tipi di semirimorchi a piano mobile Kraker perché la maggior parte delle componenti strutturali, prima saldate, sono ora imbullonate. Dopo una prima fase di ricerca e sviluppo, Kraker ha costruito il primo prototipo. Il semirimorchio ha superato tutti i possibili test portando a un unico risultato: le parti imbullonate offrono una resistenza strutturale maggiore delle parti saldate.  Il K-Force si distingue da tutti gli altri tipi di semirimorchi a piano mobile Kraker perché la maggior parte delle componenti strutturali, prima saldate, sono ora imbullonate. Dopo una prima fase di ricerca e sviluppo, Kraker ha costruito il primo prototipo. Il semirimorchio ha superato tutti i possibili test portando a un unico risultato: le parti imbullonate offrono una resistenza strutturale maggiore delle parti saldate.