La prima asta della Ritchie Bros

La prima asta della Ritchie Bros

La prima asta della Ritchie Bros. La prossima asta presso la sede di Caorso, Piacenza, scatta domani. È in programma, infatti, giovedi 1° ottobre, con più di 1.800 lotti in vendita.

Il parco macchine include macchinari per tutti i settori del mondo dei pesanti, dall’edilizia al sollevamento, al trasporto su strada, fino al mondo dell’agricoltura e molto altro. Come sempre ogni lotto sarà in vendita il giorno dell’asta senza prezzo minimo di partenza. In evidenza la vasta scelta di oltre 100 escavatori, vari brand e modelli tra cui spiccano 2 Komatsu PC490LC del 2012 e 2 escavatori New Holland E285 del 2014; inoltre si contano piu’ di 30 pale, oltre 50 telescopici e diverse gru tra cui una Terex del 2013 RT75 75 ton con poche ore di lavoro. Anche per il settore trasporto la parte di autocarri vede più di 250 modelli, da trattori stradali a rimorchi, una scelta di autocarri ribaltabili e betoniere inclusi 2 Iveco Trakker 450 del 2008 e una betoniera Mercedes-Benz Actros 4141 8×4 del 2011. Saranno anche ‘battuti’ in asta diversi quad, motoslitte e moto d’acqua Polaris, motociclette di vari modelli e una ampia scelta di auto tra cui una Porsche 911 Carrera S del 2007.

Ritchie-Bros-Iveco Ritchie Bros newholland

 

Ritchie Bros TEREX RT75  75 TON

Sarà possibile ispezionare il parco macchine oggi e il 30 settembre presso la sede d’asta, con ingresso libero al pubblico.

Il giorno dell’asta gli articoli saranno venduti ai migliori offerenti, senza prezzo minimo di partenza.

Chiunque può registrarsi per fare offerte di persona presso la sede d’asta, online oppure tramite offerta delegata.

Ritchie Bros Ritchie Bros 1 Ritchie Bros 2

Per maggiori informazione visitare il sito www.rbauction.it oppure contattare la sede d’asta di Caorso al numero 0523.818801. È possibile inoltre seguire la sede Italiana Ritchie Bros. attraverso la pagina facebook Ritchie Bros. Italia – www.facebook.com/RitchieBrosItalia.

E se amate gli autocarri d’epoca durante i giorni d’asta saranno in esposizione presso la sede d’asta alcuni autocarri d’epoca proveniente di soci dell’A.I.T.E., l’Associazione Italiana Trasporti d’Epoca.