Lamberet  ingrandisce la fabbrica di Saint-Cyr/Menthon

Lamberet ingrandisce la fabbrica di Saint-Cyr/Menthon

Lamberet ingrandisce la fabbrica di Saint-Cyr/Menthon. Per far fronte alla richiesta di mezzi isotermici il sito di Saint-Cyr/Menthon subirà investimenti immediati, progressivamente dedicati nel 2016 ai veicoli industriali, in funzione dell’aumento in cadenza del nuovo sito VU di Saint- Eusèbe, i 65 mila m2 coperti della fabbrica di Saint-Cyr/Menthon inaugurano a gennaio due nuove officine. Queste hanno lo scopo di fare aumentare le capacità di produzione dei veicoli superiori alle 7,5 ton.

Grazie a questo nuovo edificio che accoglie 6 posti giganti di “rifinitura veicoli” e alla ristrutturazione della catena operata a monte, la fabbricazione di camion e di semirimorchi frigoriferi viene organizzata in un flusso unico e totalmente “Lean”. Le capacità di verniciatura e di posa della sponda sono ad esempio superiori al 50%.

La seconda officina è destinata alla lavorazione e alla modellatura di precisione dei quadri. Essa comprende in particolare una pressa di 450 tonnellate a comando digitale. Questo investimento rafforzerà l’avanzamento tecnologico della gamma di quadri posteriori “Heavy-Duty”. La loro ingegneria d’avanguardia, basata su un processo di bullonatura senza saldature e quindi senza punti deboli, ad oggi fa di essi i più robusti, i più leggeri e i più facili da riparare in caso di incidenti.

Lamberet, leader Francese e n. 3 in Europa della carrozzeria frigorifera.

Con più di 6.000 veicoli frigoriferi consegnati, Lamberet SAS termina il 2015 con una crescita del 23% del suo fatturato, a 165 Milioni di euro (in fatturati consolidati derivanti dalle vendite nelle filiali). Si tratta del più importante volume di attività generata da Lamberet a partire dalla sua creazione. La crescita del Gruppo CA è del 18%.

Le vendite sono dovute all’aumento delle parti di mercato del marchio in Francia e all’estero.

Con il 27% delle immatricolazioni in Francia a fine novembre 2015 su segmento dei semirimorchi frigoriferi, Lamberet segna un progresso del 20% delle sue consegne – in un mercato in crescita del 10% – e guadagna 2 punti di penetrazione per il 6o anno consecutivo! Questa prestazione iscritta nel tempo rappresenta una parte di mercato raddoppiata rispetto al 2009.

Con più di 3.500 carrozzerie frigorifere per veicoli pesanti prodotti nel 2015, Lamberet è ormai il leader francese in questo segmento.

All’estero, la rete Lamberet si è consolidata nel 2015 e si estende ormai in 38 paesi.
1o marchio importato in Italia e godendo di una forte posizione in Spagna, Germania e Olanda, Lamberet dispiega ormai una rete “Grand Export” particolarmente efficace: Marocco, Iran, Canada, Cina e Israele hanno realizzato degli impianti notevoli e dovrebbero essere dei potenti centri di crescita a partire dal 2016.

Erick Méjean, Direttore Generale, sottolinea le prospettive 2016:

«Dopo un anno 2015 eccezionale e con degli investimenti continui operati sia in R&S che in ambito produttivo, Lamberet affronta il 2016 con un’offerta più performante che mai.
La nostra gamma è la più ampia, la più innovativa e la sola ad essere segmentata, adeguandosi perfettamente al particolare mestiere che esercita ogni Cliente.

Parallelamente, la nostra nuova strategia industriale dei siti dedicati e modernizzati ci consentirà di calpestare una nuova strada e di avvantaggiarci in materia di qualità.
La nostra volontà è di capitalizzare su questi punti forti per sorprendere di nuovo nel 2016 con prodotti, servizi e un livello di servizio clienti ancora più reattivi e personalizzati» .

 

Lamberet SAS, i fatturati del 2015.

 Un fatturato Lamberet SAS 2015 “record”, superiore ai 165 milioni di Euro, in aumento del 23%.
 N. 1 francese della carrozzeria frigorifera, con più di 6.000 veicoli commercializzati nel 2015.
 Immatricolazioni di semirimorchi frigoriferi in crescita del 20% in Francia.
 Una gamma rinnovata al 100% dal 2010, la più ampia, innovativa, moderna e premiata d’Europa.
 350 collaboratori supplementari in 5 anni e 150 posti di lavoro creati a termine a Saint-Eusèbe (F-71).
 Più del 50% dell’attività realizzata per l’export, in 38 pesi, ovvero 13 territori supplementari rispetto al 2010.  Una rete di prossimità, con 9 agenzie Lamberet Services integrate e 300 centri autorizzati in Europa.

 

Per far fronte alla richiesta di mezzi isotermici il sito di Saint-Cyr/Menthon subirà investimenti immediati
Per far fronte alla richiesta di mezzi isotermici il sito di Saint-Cyr/Menthon subirà investimenti immediati
Per far fronte alla richiesta di mezzi isotermici il sito di Saint-Cyr/Menthon subirà investimenti immediati
Per far fronte alla richiesta di mezzi isotermici il sito di Saint-Cyr/Menthon subirà investimenti immediati