Langendorf oggi e in vista del Bauma

Langendorf oggi e in vista del Bauma

Langendorf oggi e in vista del Bauma. L’esercizio economico della Langendorf, chiuso fra ottobre 2014 e settembre 2015, si è concluso per la prima volta nella storia della società con più di 1.000 trailer ordinati in un anno. L’ultimo ordine di è stata numerato 1.001 ed è stato da poco consegnato al cliente.

È una vasca tonda tipo SKS-HS 24 ordinata dalla società Baustoffhandel & Transporte Ralf Karle alla fine di settembre..

Klaus P. Strautmann, AD di Langendorf GmbH, ha colto l’occasione per dare una visione d’insieme dello sviluppo della società nel corso degli ultimi anni.

Il fatturato così come il numero di rimorchi consegnati è aumentato ininterrottamente dal 2013. Nel corso dell’ultimo esercizio il gruppo Langendorf ha realizzato un fatturato totale di 47 milioni di euro. Nello stesso periodo di tempo (ottobre 2014-settembre 2015) un totale di 861 unità sono state prodotte.

Il numero dei dipendenti è aumentato leggermente: il 30 settembre 2015 erano un totale di 265 persone, di cui 30 apprendisti.

L'esercizio economico della Langendorf, chiuso fra ottobre 2014 e settembre 2015 si è concluso per la prima volta nella storia della società con più di 1.000 trailer ordinati in un anno. L'ultimo ordine di è stata numerato 1.001 ed è stato da poco consegnato al cliente
L’esercizio economico della Langendorf, chiuso fra ottobre 2014 e settembre 2015 si è concluso per la prima volta nella storia della società con più di 1.000 trailer ordinati in un anno. L’ultimo ordine di è stata numerato 1.001 ed è stato da poco consegnato al cliente

Dal 2013 l’azienda ha investito circa 6 milioni di euro. Le nuove strutture di produzione e una migliore logistica interna, con flussi di produzione modificati, nonché una nuova fornitura di ricambi hanno contribuito, oltre che i diversi e nuovi macchinari, a una maggiore produzione. Anche per i prossimi anni la società prevede di investire tra 1,5 e 2 milioni di euro all’anno in ricerca e sviluppo.

Allo stesso tempo, la gamma di produzione è stata modificata: la gamma ribaltabile ora si basa su numerose combinazioni di un gran numero di componenti e molte parti standardizzate, senza dover rinunciare alla fama di flessibilità Langendorf. Al Bauma sarà esposta una nuova vasca in lega leggera. Il Gruppo non abbandona, poi, il trasporto delle lastre di vetro. Nel campo degli inloader, infatti, Langendorf sta introducendo nuovi materiali e costruzioni alleggerite per un incremento di funzionalità sia per il traspprto vetro che per parti in cemento.

Il peso del nuovo inloade si riduce di circa 500 kg, e sarà anch’esso mostrato al Bauma di Monaco di Baviera. Per quanto riguarda i carrelloni l’azienda si concentra sulla gamma standard.

Grazie a una razionalizzazione delle varianti nonché alle modifiche dei gruppi modulari ci si è concentrati sul breve periodo di consegna, sull’eccellente qualità e sulla produzione robusta per una lunga durata.

Langendorf oggi

 

Fondata nel 1890, Langendorf è stata sede a Waltrop (zona orientale della Ruhr della Germania) dal 1960. Con 265 dipendenti produce circa 900 rimorchi ogni anno. La gamma di prodotti comprende Inloaders specializzate per il trasporto di elementi prefabbricati in calcestruzzo, mattoni o legno, come pure i modelli per il trasporto di vetro. La gamma comprende anche i rimorchi ribaltabili in acciaio o alluminio, mentre ribaltabili per camion rigidi, rimorchi a timone e low-loader semirimorchi hanno un posto fisso nella gamma di prodotti. Ulteriori mezzi speciali e rimorchi possono essere progettati e costruiti secondo specifiche dei cliente a Waltrop. Una business separata, Langendorf-Service GmbH, è dedicata alla manutenzione e riparazione; mentre la Langendorf-Trading GmbH è specializzata nel commercio europeo di veicoli usati, o da noleggio.