L’Obu di DKV dedicato all’Italia

L’Obu di DKV dedicato all’Italia

Dkv box italia
Dkv box italia

L’Obu di DKV dedicato all’Italia. A breve il Gruppo tedesco presenterà al mercato italiano (esiste già un Obu brandizzato DKV) un Box Italia per il pagamento dei pedaggi sulla rete autostradale nazionale. Un altro progetto interessante vede DKV, T-Systems International e Daimler collaborare allo sviluppo e rilascio del sistema elettronico europeo per il pagamento dei pedaggi (EETS) in tutta Europa. Questa collaborazione si è concretizzata attraverso una joint venture, il cui scopo è quello di raccogliere partners commerciali per immettere sul mercato i servizi EETS e processare i pedaggi direttamente con i clienti finali. La collaborazione è in via di approvazione da parte delle autorità competenti.
Lo strumento tecnico che permetterà l’attuazione dei servizi EETS sarà una on-board unit transnazionale, progettata per consentire la fatturazione dei pedaggi di tutta Europa attraverso l’utilizzo di un solo dispositivo.
Il lancio sul mercato è previsto nel 2018, dato che nel 2017 terminerà in Germania, cuore dei trasporti professionali di tutta Europa, il monopolio del Maut. E sarà valido per: Belgio, Germania, Francia, Austria, Polonia. Lo step successivo sarà quello di includere, al momento del lancio o immediatamente dopo, anche Italia, Portogallo, Spagna e Ungheria. Proprio per quanto concerne il Belpaese il nuovo Obu appare un ricco affare. Almeno per il numero di clienti che già utilizzano il Telepass, quasi 9 milioni in generale, di cui 1,5 milioni guidano mezzi commerciali e oltre 600 mila mezzi pesanti. Numeri non più a breve patrimonio esclusivo di Telepass. I servizi offerti sono volti a coprire tutti i pedaggi stradali attuali e futuri, così come i principali tunnel e ponti attraverso l’utilizzo di una singola on-board uni…. tutta arancione!

dkv-box-italia-3

Marco Berardelli, Country manager DKV Euro Service Italia, durante la presentazione del nuovo Obu
Marco Berardelli, Country manager DKV Euro Service Italia, durante la presentazione del nuovo Obu

img_6630 img_6631 img_6632 img_6633 img_6634

Obu Italia DKV Obu Italia DKV Obu Italia DKV