Mercedes-Benz UNIMOG: sua maestà

Mercedes-Benz UNIMOG: sua maestà

In realtà, il termine “UNIMOG” non identifica un solo mezzo, bensì una piccola famiglia di veicoli a trazione integrale progettati, prodotti e concepiti come dei veri e propri tuttofare. In particolare, oggi esistono due serie distinte di UNIMOG: un UNIMOG “Porta-attrezzi” ed un UNIMOG “Fuoristrada”. Nel corso dei secoli, le capacità inarrestabili degli UNIMOG hanno fatto sì che essi venissero utilizzati per un gran numero di applicazioni: dall’agricoltura alle segherie fino ad arrivare alla trazione su rotaie o ai veicoli di soccorso per pompieri. Tra le applicazioni più “strane”, degna di menzione è la partecipazione del Mercedes-Benz UNIMOG ai raid del Dakar Rally; senza per questo dimenticare i veicoli utilizzati come spazzaneve, come mezzi dei corpi forestali e chi più ne ha più ne metta.


VERSO L’INFINITO

Mercedes-Benz UNIMOG

Qualunque serie di Mercedes-Benz UNIMOG si osservi, una cosa è certa: è un veicolo progettato dall’inizio alla fine per poter essere perfettamente a suo agio in ogni campo. Ecco perché è possibile osservare UNIMOG personalizzati con vari accessori: dalle gru alle pompe d’acqua, fino alle cabine attrezzate che trasformano il veicolo in un vero e proprio camper. L’UNIMOG “Porta-attrezzi” condivide con la versione “Fuoristrada” tutte il pacchetto di tecnologie BlueEFFICIENCY Power che strizzano l’occhio all’ecologia ed alla sostenibilità grazie ad una catena cinematica capitanata da potenti e moderni motori diesel e da un cambio di velocità assai efficiente. A tutto vantaggio della redditività, gli assali dei Mercedes-Benz UNIMOG rendono possibile un incremento dei valori di carico; e a fare il paio ci pensa anche l’abbassamento dei costi di utilizzo grazie all’allungamento degli intervalli di manutenzione. Il Mercedes-Benz UNIMOG dispone di un cambio elettropneumatico totalmente sincronizzato con otto rapporti in avanti e la possibilità di avere sei o otto retromarce: a richiesta è disponibile anche uno speciale gruppo riduttore con otto ulteriori rapporti in avanti ed indietro per basse velocità di marcia. Completa il pacchetto l’inversore sincronizzato Electronic Quick Reverse grazie al quale è possibile accelerare l’inversione del senso di marcia (ad esempio durante i lavori di sgombero o durante le manovre).


UN POSTO AMBITO

Mercedes-Benz UNIMOG

Il Mercedes-Benz UNIMOG in tutte le sue incarnazioni dispone di un posto di guida di prima classe studiato per non affaticare l’operatore e per semplificare tutte le operazioni di movimentazione. La nuova cabina è il risultato di quasi settanta anni di continua evoluzione che hanno portato ad una disposizione ergonomica di tutti i comandi che aiutano sia durante le operazioni di spostamento che durante la marcia in fuoristrada. Perché non si tratti solo di un mezzo che va da un punto A ad un punto B, l’abitacolo del Mercedes-Benz UNIMOG è completamente climatizzato, dotato sia di riscaldamento che di raffrescamento; in inverno è possibile usufruire persino di un potente sistema di riscaldamento per i sedili e per gli specchietti retrovisori e di un riscaldatore ausiliario programmabile capace di acclimatare la cabina ancor prima che inizi la giornata lavorativa. Per quanto particolare nel suo genere, l’UNIMOG è e rimane un veicolo Mercedes-Benz a tutti gli effetti; e in quanto tale non scende a compromessi in fatto di sicurezza. Con i suoi sistemi attivi e passivi, gli occupanti e gli utenti della strada sono protetti il più possibile in ogni condizione. A richiesta è anche disponibile un avanzato sistema di monitoraggio con telecamere che amplia ulteriormente la visuale. Completano la dotazione di sicurezza il sistema frenante che può contare sull’ABS Offroad, sul correttore automatico di frenata in funzione del carico (ALB) e sui freni a disco su tutte quante le ruote (secondo la disponibilità).