Nissan NP300 Navara: la forza dell’Est

Nissan NP300 Navara: la forza dell’Est

L’ultima generazione del Nissan NP300 Navara rappresenta un importante punto di arrivo che la casa giapponese ha raggiunto dopo un percorso durato oltre 80 anni; e oggi come nel corso dei decenni passati, i pick-up Nissan mantengono le qualità di eleganza, prestanza, resistenza e comfort. Progettato su un robusto telaio a longheroni, il nuovo Nissan NP300 Navara utilizza molte delle tecnologie sperimentate da Nissan nel campo dei SUV e dei crossover (Qashqai, X-Trail, Juke) e le mette al servizio dei passeggeri di un pick-up. La nuova generazione del Nissan NP300 Navara si distacca di molto dalla precedente soprattutto in termini di guidabilità e di maneggevolezza. In parte questo è stato permetto dall’utilizzo, sulla versione Double Cab) di un sistema di sospensioni posteriori multilink (il modello King Cab utilizza le balestre, invece). Rispetto al modello precedente risulta migliorato anche il diametro di sterzo, che scende da 13,8 a 12,4 metri.


GRANDI CAPACITÀ

Nissan NP300 Navara Pickup

Il powertrain del Nissan NP300 Navara si basa su un motore 2,3 litri dCi disponibile in due versioni: 160 e 190 cavalli di potenza. Il modello da 190 cavalli permette una erogazione piatta e ben spalmata della coppia motrice grazie all’utilizzo della tecnologia a doppia turbina. La marcia su strada ed in fuoristrada è garantita dal sistema di trazione integrale che è attivabile elettronicamente attraverso un selettore rotante: 2WD per la marcia sulle sole ruote posteriori, 4HI per le quattro ruote motrici e 4LO per selezionare le marce ridotte ed affrontare al meglio grandi pendenze e discese con fondo scivoloso. La marcia in condizioni ancor più estreme è infine garantita dal bloccaggio meccanico del differenziale posteriore. Sempre parlando di tecnologie di ausilio alla guida su fondi non battuti, degno di nota è l’Hill Descent Control, dispositivo che rallenta in maniera autonoma la vettura sulle discese più ripide; a questo si abbina in coppia anche l’Hill Start Assist, una funzione che Nissan adopera da molti anni e che è stata appositamente concepita per rispondere alle esigenze dei conducenti che viaggiano con carichi pesanti.


SENZA LIMITI

Nissan NP300 Navara Pickup

Nel tempo, Nissan ha sviluppato una grande linea di accessori studiati appositamente per permettere agli automobilisti di personalizzare il proprio mezzo. La gamma ufficiale degli accessori include ganci di traino, coperture per il piano di carico, piani scorrevoli, hard top, cerchi in lega, barre laterali, finiture cromate e molto altro. Il carico utile del Nissan NP300 Navara e i suoi 3.500 chilogrammi di trazione rendono questo pick-up un ottimo compagno per le sfide più dure e impegnative, utile sia sul lavoro sia durante il tempo libero. Anche il piano di carico presenta importanti innovazioni grazie al sistema di ancoraggio specifico C-Channel: i binari sulla paratia posteriore e sulle sponde laterali garantiscono una grande flessibilità nell’ancoraggio di carichi di ogni tipo. Infine, i morsetti scorrevoli lungo i binari permettono di bloccare con facilità anche i carichi di forma più irregolare anche i carichi di forma più irregolare.


SICUREZZA SU TUTTI I FRONTI

Nissan NP300 Navara Pickup

Il pick-up Nissan NP300 Navara introduce tutta una serie di nuove tecnologie a bordo fatte sia per migliorare la vita degli occupanti che per salvaguardarla: molti dei dispositivi disponibili sono normalmente relegati alla produzione automobilistica. Tra questi figurano l’Around View Monitor, il Forward Emergency Braking, la retrocamera di parcheggio, il differenziale a slittamento limitato a controllo elettronico, display da 7 pollici, fari a LED e molto altro. Inoltre, il Nissan NP300 Navara vede una garanzia di cinque anni o 160.000 chilometri tale da offrire una notevole tranquillità al cliente.