PROVE SU STRADA: IL RENAULT MASTER Z.E. – L’ELETTRIFICAZIONE DELLA SPECIE

0
3381
Renaul Master ZE

Renault presenta il MASTER Z.E., la soluzione pulita e silenziosa per quelle città che impongono severe restrizioni nei centri storici

Il Renault MASTER Z.E. è il mezzo commerciale pensato per adattarsi al meglio a quelle società che necessitano di un veicolo per coprire il cosiddetto “ultimo miglio”: vale a dire lo stadio finale della filiera di consegna delle merci. Dal momento che sempre più Comuni stanno introducendo severe norme antirumore ed antinquinamento, una soluzione di questo tipo trova un sempre maggior riscontro nella vita lavorativa quotidiana.

Renault MASTER è stato scelto da ben oltre 470.000 clienti in tutta Italia sin dalla sua introduzione nel 2010. Oggi è disponibile anche con un motore elettrico capace di erogare 76 cavalli di potenza e ben 225 Newtonmetri di coppia.

Renaul Master ZE

I NUMERI CHE CONTANO

Se sulla carta la potenza del nuovo Renault MASTER Z.E. potrebbe sembrare ridotta, nella vita reale ci si rende conto di come questa sia ben sufficiente a muovere il mezzo in totale agilità. La spiegazione sta nel fatto che la coppia motrice è disponibile sin da subito, non essendo questo un motore a combustione interna. Inoltre, l’assenza di rapporti al cambio e la totale silenziosità di marcia rendono il Renault 

Renaul Master ZERenaul Master ZE

MASTER Z.E. molto più confortevole per il conducente rispetto alle tradizionali versioni alimentate a gasolio.

A garantire un’autonomia di 120 chilometri ci pensa una batteria agli ioni di Litio da 33kWh realizzata in collaborazione con LG Chem. Il propulsore è stato già ampiamente rodato sul campo grazie a varie applicazioni tra cui ZOE e Kangoo Z.E. Nella nostra prova abbiamo potuto apprezzare come non risulti assolutamente sotto-tono anche per un mezzo pesante come il Renault MASTER Z.E.

La velocità massima del Renault MASTER Z.E. è limitata a 100 chilometri orari. Per risparmiare ulteriormente autonomia è possibile attivare la modalità “Eco” che permette di limitare le performance, di rallentare le accelerazioni e di limitare ulteriormente l’andatura ad un massimo di 80 chilometri orari.

 

EQUIPAGGIAMENTI: L’ESPERIENZA DELLA LOSANGA

Il Renault MASTER Z.E. può essere dotato in opzione dello specchietto retrovisore grandangolare, che permette di avere ancor più sicurezza durante le manovre nei ristretti centri urbani. Inoltre, nella retromarcia i conducenti troveranno sicuramente d’ausilio la retrocamera di parcheggio. Infine, è disponibile un sistema di infotainment chiamato R-LINK Evolution, che funge da vero e proprio centro di comando e comunicazion.  L’R-LINK permette di gestire al meglio la carica della batteria pianificando i viaggi grazie alle mappe e ai servizi di navigazione TomTom.

Renaul Master ZE

SU MISURA

Il Renault MASTER Z.E. è disponibile in 6 diverse versioni: quattro furgoni e due pianali. Le versioni furgone offrono una volumetria che va dagli 8 ai 13 metri cubi, con una portata che varia tra una tonnellata e 1100 chilogrammi. L’area di carico è identica alle versioni dotate di motore a combustione interna, dal momento che una delle priorità per Renault è stata quella di poter installare le batterie al di sotto della carrozzeria per evitare di rubare spazio utile al vano di lavoro. Il Renault MASTER Z.E. furgone è disponibile in 3 lunghezze e due altezze che si articolano in L1H1, L1H2, L2H2 ed L3H2 (L1: 5,05 metri; L2: 5,55 metri; L3: 6,20 metri; H1: 2,31 metri; H2: 2,50 metri); il Renault MASTER Z.E. pianale, invece, è disponibile nelle lunghezze L2 ed L3 che consentono una portata che arriva fino a 1370 chilogrammi.

Per venire incontro alle esigenze della clientela professionale, Renault Pro+ propone una rete di ben 400 allestitori autorizzati in un totale di 29 nazioni capaci di convertire il Renault MASTER per venire incontro alle specifiche esigenze.

 

SU STRADA

Come già preannunciato, i punti forti del Renault MASTER Z.E. sono da ricercarsi nelle capacità di raggiungere i centri urbani senza emettere inquinanti e nella silenziosità di marcia combinata all’assenza di un cambio da dover manovrare. Queste qualità emergono soprattutto in condizioni come quelle della nostra prova, dove a causa di lavori di rifacimento del manto stradale siamo rimasti bloccati in coda nel traffico per quasi un’ora.

Renaul Master ZE

Il contrattempo, tuttavia, non ci ha rovinato la giornata: l’assenza di un pedale della frizione da dover manovrare, infatti, è stata una manna dal cielo. Nella marcia, invece, la totale silenziosità del propulsore elettrico ha reso il “giro di consegna” molto meno stressante rispetto alla norma.

Anche sulle strade a scorrimento veloce il Renault MASTER Z.E. si è rivelato perfetto per lo scopo: il motore infatti ha permesso di raggiungere rapidamente la velocità di crociera anche con il pesante carico a bordo. Degno di nota anche è il freno rigenerativo che da un lato offre la sensazione di un freno motore quando si solleva il piede dal pedale dell’acceleratore e dall’altro canto permette di recuperare energia durante i rallentamenti.

PREZZI E DISPONIBILITÀ

Il Renault MASTER Z.E. furgone è disponibile in Italia ad un prezzo di listino che parte da € 60.600 IVA esclusa. Per quanto concerne la batteria, essa è disponibile soltanto con una soluzione “di proprietà”. Per la versione pianale, il listino pevede un ribasso di circa duemila Euro, con un prezzo di attacco di € 58.400 IVA esclusa.

La rete Renault Pro+ prevede un totale di 650 concessionari sparsi in 40 Paesi che, oltre a fornire una puntuale informazione in caso di interesse all’acquisto, sono in grado di offrire un servizio di officina senza dover necessariamente prendere preventivamente un appuntamento, un orario di assistenza esteso e, secondo le disponibilità, veicoli di cortesia per non rimanere mai “a piedi”.

a cura di Paolo Mazzei