Renault in testa nei commerciali

Renault in testa nei commerciali

Renault in testa nei commerciali. Il Gruppo Renault ha realizzato un anno 2015 particolarmente brillante sul mercato dei veicoli commerciali leggeri, registrando una crescita del 12,4%, pari ad una quota di mercato globale del 3,76%. Tale risultato conferma il suo passaggio da leader regionale dei veicoli commerciali leggeri a player di portata mondiale.

In Europa, Renault realizza una crescita del 16,9% su un mercato in crescita dell’11,4%, pari ad un incremento di 0,71 punti, assicurandosi una quota di mercato del 15%, con un incremento equivalente a 29.000 unità.

La Marca Renault resta leader europeo dei veicoli commerciali leggeri per il diciottesimo anno consecutivo.

 

Da leader regionale a player mondiale

Su scala mondiale, il Gruppo Renault realizza nuovamente un’eccellente performance sul mercato dei veicoli commerciali leggeri, con 387.000 unità consegnate. I volumi del Gruppo Renault sono in crescita del 12,4%, a fronte di un calo del 6,3% del mercato globale (Nord America escluso).

La quota di mercato globale del Gruppo Renault nel segmento dei veicoli commerciali leggeri si attesta al 3,76%, con un incremento di 0,63 punti rispetto al 2014.

Nel 2015, sono stati venduti 92.400 veicoli fuori dalle frontiere europee, una performance realizzata nonostante il crollo di numerosi mercati, tra cui il Brasile e l’Algeria. Il Gruppo Renault è in crescita su tutti i territori, esclusa la regione AMI (Africa, Medio Oriente e India), dove le vendite hanno subìto l’impatto della flessione del mercato algerino.

La gamma veicoli commerciali leggeri del Gruppo Renault è commercializzata in 112 Paesi e i suoi modelli si classificano tra i primi tre in numerosi mercati.

  • AMI (Africa/Medio Oriente/India): Renault è leader in Africa settentrionale dal 2010, con una quota di mercato del 15,7%. Kangoo, Master e Dokker sono leader in Algeria e in Marocco.
  • America Latina:Renault si posiziona nella top 3 in Sud America dal 2008, grazie a Kangoo e Master. La quota di mercato si attesta al 3,9%, pari a +0,57 punti, nonostante le difficili condizioni di mercato in Brasile e Argentina.

Duster Oroch, primo pick-up di mezza tonnellata di Renault, è stato lanciato a novembre in Brasile, dove ha già ricevuto per due volte il premio di “pick-up dell’anno”. Questo nuovo prodotto rafforzerà l’incremento delle vendite nel 2016.

  • Asia/Pacifico: nella regione è stato stabilito il nuovo record di vendite degli ultimi quindici anni, grazie alle performance di Renault in Australia. Il volume delle vendite di veicoli commerciali leggeri, infatti, è aumentato di oltre il 10%. Kangoo è secondo e Master terzo.
  • Eurasia: la quota di mercato è aumentata di 1,71 punti, raggiungendo l’8% nella regione, grazie al nostro principale mercato, la Turchia. Le vendite di Renault hanno registrato un incremento dell’80%.

Una success story che dura da 18 anni in Europa

Secondo l’ACEA (Associazione dei Costruttori Europei di Automobili), Renault è leader nel segmento dei veicoli commerciali leggeri in Europa per il diciottesimo anno consecutivo grazie alle ottime performance di Kangoo, Master e Nuovo Trafic, che ha moltiplicato i riconoscimenti dal momento della sua presentazione.

Su un mercato europeo in aumento dell’11,4%, la posizione di Renault è cresciuta in tutti i suoi principali Paesi come la Germania, l’Italia, la Spagna e, in particolare, il Regno Unito (+1.2 punti, la migliore performance in questo mercato).

In Francia, la quota di mercato di Renault è in crescita di 1,2 punti e si attesta al 32,85%, realizzando la migliore performance dal 2006. Kangoo, Trafic e Master si classificano al primo posto nei rispettivi segmenti.

La competenza nel settore dei veicoli commerciali leggeri

Renault vanta una grande esperienza nel settore dei veicoli commerciali, grazie, in particolare, al sito di Villiers-saint-Frédéric. Quest’ultimo riunisce le équipe di ingegneri e gli impianti dedicati allo sviluppo del veicolo commerciale: studio e progettazione prodotto, prototipi, calcolo, modelli, test e validazione. Le équipe dell’ingegneria accompagnano i progetti negli stabilimenti di produzione, in Francia e sui mercati internazionali. È in questo sito che sono stati progettati i modelli di successo Kangoo, Trafic e Master.

L’eccellenza e il know-how degli stabilimenti Renault sono oggi riconosciuti da altri costruttori di veicoli commerciali leggeri. Sono state sottoscritte partnership, in particolare, con GM, Daimler, Renault Trucks, più di recente con Fiat e, ovviamente, con Nissan, nostro partner dell’Alleanza.

I siti di produzione sono suddivisi in tre continenti:

  • Sud America: Renault produce Kangoo in Argentina e Master in Brasile.
  • Africa: il Gruppo Renault produce Dokker nel suo più recente sito di Tangeri (Marocco), dove la produzione è aumentata del 28%, attestandosi a oltre 71.000 unità.
  • Francia: i tre siti francesi registrano record di produzione:
    • Batilly: 126.575 furgoni prodotti, compresi quelli assemblati per i partner (il record precedente risaliva al 2006, con 112.142 unità). Dalle linee di produzione esce un Master ogni due minuti.
    • Sandouville: 93.000 unità prodotte, compreso Nuovo Trafic e i veicoli per GM. Un nuovo modello, assemblato sulla piattaforma di Trafic, sarà prodotto per Fiat dalla metà del 2016.
    • Maubeuge: 151.000 esemplari prodotti, sommando Renault Kangoo e Mercedes Citan, pari a +9% rispetto al 2014.

Con Renault Pro+, il Gruppo Renault dispone di un marchio professionale dedicato agli acquirenti e utenti di veicoli commerciali. Proponendo prodotti e servizi su misura in una rete specializzata, Renault Pro+ rinnova l’esperienza dei clienti, prima, durante e dopo la vendita. Il marchio professionale Renault Pro+ incarna la promessa cliente di Renault e le sue ambizioni sul mercato mondiale dei veicoli commerciali.

«Grazie agli ottimi risultati su scala mondiale, che hanno registrato una crescita del 12,4%, guardiamo al futuro con fiducia. Siamo fieri, inoltre, di confermare la nostra posizione di leader in Europa per il diciottesimo anno consecutivo. Il 2015 è stato un anno particolarmente ricco, anche per il lancio del nostro marchio professionale Renault Pro+. Questo nuovo brand dimostra la nostra volontà di proporre una gamma e servizi adatti alle molteplici esigenze dei nostri clienti», commenta Ashwani Gupta, Direttore della Divisione Veicoli Commerciali.

 

Renault in testa nei commerciali. Il Gruppo Renault ha realizzato un anno 2015 particolarmente brillante sul mercato dei veicoli commerciali leggeri, registrando una crescita del 12,4%, pari ad una quota di mercato globale del 3,76%. Tale risultato conferma il suo passaggio da leader regionale dei veicoli commerciali leggeri a player di portata mondiale
Renault in testa nei commerciali. Il Gruppo Renault ha realizzato un anno 2015 particolarmente brillante sul mercato dei veicoli commerciali leggeri, registrando una crescita del 12,4%, pari ad una quota di mercato globale del 3,76%. Tale risultato conferma il suo passaggio da leader regionale dei veicoli commerciali leggeri a player di portata mondiale

ACEA (Associazione dei Costruttori Europei di Automobili)

I Paesi presi in considerazione nella definizione ACEA:

EU15: Stati membri prima dell’allargamento del 2004: Germania, Austria, Belgio, Danimarca, Spagna, Finlandia, Francia, Grecia, Irlanda, Italia, Lussemburgo, Paesi Bassi, Portogallo, Regno Unito e Svezia.

EU11: Stati membri che hanno aderito all’Unione europea dopo il 2004: Bulgaria, Croazia, Estonia, Ungheria, Lettonia, Lituania, Polonia, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia. I dati corrispondenti a Cipro e Malta non sono disponibili.

EU: EU15 + EU11

EFTA: Islanda, Norvegia, Svizzera

Europa allargata: EU + EFTA