Ritchie Bros. compra Mascus

Ritchie Bros. compra Mascus

Ritchie Bros. compra Mascus. Ritchie Bros. la società d’aste industriali più grande al mondo ha acquisito Mascus un servizio di inserzione online di macchinari tra i più importanti al mondo. L’acquisizione amplia la portata di disposizione e soluzioni di gestione macchinari che Ritchie Bros. è in grado di offrire ai propri clienti. Mascus opera un dinamico servizio di inserzione online con oltre 360.000 articoli in vendita e 3,2 milioni di visite mensili al sito, in 58 Paesi e 42 lingue. Inoltre, il servizio mette a disposizione dei venditori di macchinari un set di strumenti commerciali e soluzioni software pronte all’uso. I clienti di Mascus potranno contare sulla consolidata esperienza nel settore dei macchinari pesanti vantata da Ritchie Bros. e su un ampio bacino globale di potenziali clienti, con un’ulteriore esposizione mondiale per gli articoli in vendita tramite il servizio di inserzione. Mascus è un servizio di inserzione online per macchinari pesanti e autocarri usati con la principale presenza sul mercato online europeo dei macchinari pesanti e degli autocarri. Mascus offre a concessionari, intermediari, esportatori e produttori di macchinari abbonamenti per pubblicare inserzioni sui macchinari disponibili alla vendita. Inoltre, mette a disposizione dei principali concessionari e produttori di macchinari del mondo servizi di pubblicità online, strumenti e soluzioni commerciali. Fondato nel 2001 in Scandinavia, Mascus è cresciuto rapidamente negli ultimi 15 anni, arrivando a gestire operazioni in Europa, Asia, Africa e Nord America, al servizio dei settori edile, dei trasporti, agricolo, della gestione dei materiali, forestale e di trattamento del suolo. Ritchie Bros. compra Mascus.

Mascus, con sede ad Amsterdam, continuerà a operare con il suo marchio corrente e la sua dirigenza attuale. Questa operazione commerciale è considerata di importanza strategica per Ritchie Bros., poiché comporterà l’espansione dei canali offerti e fornirà all’azienda un ulteriore punto di contatto con i clienti.

Ritchie Bros. ha versato un corrispettivo di 24 milioni di euro (26,6 milioni di dollari) per il 100% del valore di Mascus, soggetto agli aggiustamenti di capitale d’esercizio e ai termini del contratto di compravendita di quote. Un ulteriore corrispettivo in denaro, per un totale di poco inferiore a 3,4 milioni di euro (3,8 milioni di dollari), potrebbe essere versato in base a determinati target di prestazione da raggiungere nei prossimi 3 anni. Secondo le previsioni, l’operazione contribuirà marginalmente ai profitti del 2016.

Ritchie Bros ha acquisito Mascus un servizio di inserzione online di macchinari tra i più importanti al mondo. L'acquisizione amplia la portata di disposizione e soluzioni di gestione macchinari che Ritchie Bros. è in grado di offrire
Ritchie Bros ha acquisito Mascus un servizio di inserzione online di macchinari tra i più importanti al mondo. L’acquisizione amplia la portata di disposizione e soluzioni di gestione macchinari che Ritchie Bros. è in grado di offrire

 

Ritchie Bros. la società d’aste industriali più grande al mondo ha acquisito Mascus un servizio di inserzione online di macchinari tra i più importanti al mondo. L’acquisizione amplia la portata di disposizione e soluzioni di gestione macchinari che Ritchie Bros. è in grado di offrire ai propri clienti. Mascus opera un dinamico servizio di inserzione online con oltre 360.000 articoli in vendita e 3,2 milioni di visite mensili al sito, in 58 Paesi e 42 lingue. Inoltre, il servizio mette a disposizione dei venditori di macchinari un set di strumenti commerciali e soluzioni software pronte all’uso.
Ritchie Bros. la società d’aste industriali più grande al mondo ha acquisito Mascus un servizio di inserzione online di macchinari tra i più importanti al mondo. L’acquisizione amplia la portata di disposizione e soluzioni di gestione macchinari che Ritchie Bros. è in grado di offrire ai propri clienti. Mascus opera un dinamico servizio di inserzione online con oltre 360.000 articoli in vendita e 3,2 milioni di visite mensili al sito, in 58 Paesi e 42 lingue. Inoltre, il servizio mette a disposizione dei venditori di macchinari un set di strumenti commerciali e soluzioni software pronte all’uso.