Schmitz

0
44

Schmitz. Dallo stabilimento Schmitz di Ghota è uscito il ribaltabile numero 100 mila. Ed è stato consegnato a Paul Schuster, proprietario della società di gestione dei rifiuti Schuster KG (fondata nel 1946 e ora con 160 dipendenti). Il trailer è un S.KI ribaltabile con un corpo in acciaio da 8,2 m di lunghezza e arrotondato. Il gruppo Schuster possiede più di 70 semirimorchi a cassone ribaltabile prodotti a Gotha, e sono l’ideale per il trasporto di merci alla rinfusa, terra, massicciate ferroviarie, ghiaia, macerie o asfalto. Questi materiali vengono trattati in maniera professionale, riciclati e trasporti dalla società sia per riutilizzo che per smaltimento. Schmitz.

Schmitz ha rilevato la fabbrica (fondata nel 1898) nel 1997, e l’impianto di Gotha ha continuato a essere il centro di competenza per trailer per prodotti sfusi e per la costruzione di veicoli speciali. I semirimorchi a cassone ribaltabile costruiti qui hanno conquistato i mercati europei, rendendo la Schmitz il numero uno nel settore heavy duty delle merci alla rinfusa. Reinhard Eberle, direttore dello stabilimento, sottolineato l’innovazione e l’attenzione per il cliente. Schmitz.

“Siamo in grado di offrire al cliente soluzioni specifiche basate sul nostro sistema modulare. In aggiunta ci sono tecnologie nuove e innovative, come il telecomando per veicoli che funziona con una App per smartphone, che è stato sviluppato appositamente per i veicoli ribaltabili, ed è presentato al Salone di Francoforte l’anno scorso. Questo nuovo prodotto rivoluzionario è stato riconosciuto con il premio per l’innovazione del rimorchio al Salone di Francoforte 2014, era estremamente ben accolto dal pubblico di esperti, ed è stato molto richiesto. Schmitz.

Schmitz Schmitz Schmitz Schmitz

 

Cifre, dati, fatti circa l’impianto Schmitz Cargobull di Gotha

 

Istituzione: Fondata nel 1898 come fabbrica di carri

Acquisito il 1 ° ottobre 1997 come Schmitz-Gotha Fahrzeugwerke GmbH, che dal 1° di aprile del 2006 diventa controllata al 100% di Schmitz Cargobull AG

Investimenti 1997-2015: più di 60.000.000 milioni di euro in nuove linee di produzione (nuove sale, impianti di saldatura, attrezzature, unità di sabbiatura, linea di verniciatura, tecnologia di immagazzinaggio, sovraccarico elettrico monorotaie)

Previsioni fatturato 2014/15:. 145.000.000 milioni di euro

(Anno finanziario 01.04.2014- 2015/03/30)

Dipendenti 2015: 530

Produzione dal 1997: 100.000 veicoli, tra cui più di 50.000 ribaltabili

Altri mezzi: portacontainer, casse mobili, cassoni per camion

Produzione previsione: 6.100 veicoli, tra cui più di 3.000 ribaltabili

(Affari anno 01.04.2014 – 2015/04/31)

Stabilimenti: 340.000 m2

Zona di produzione: 50.000 m2 (nel 1997 era di 20.200 m2)

Direttori: Reinhard Eberle, Oskar Flach

Particolarità: un proprio centro di ricerca e sviluppo per ribaltabili e un impianto di prova.

 

A proposito di Schmitz Cargobull

Con una produzione annuale di 45.113 veicoli e circa 5.100 dipendenti, Schmitz Cargobull AG è leader europeo nella produzione di semirimorchi e rimorchi per il trasporto merci pallettizzata, sfusa e  a temperatura controllata.

Il fatturato è aumentato del 7,5% nel corso dell’esercizio 2013/2014, in aumento di 162.400.0000 milioni di euro. Il Gruppo ha sviluppato una strategia globale di produzione e costantemente stabilito standard di qualità che abbracciano tutti i livelli: dalla ricerca e sviluppo, alla produzione e aii servizi specialistici, quali la telematica, il finanziamento, i mezzi usati, i ricambi e il Full Service. Schmitz.