Multitrax

Multitrax al Transpotec. Parla Maggi

Multitrax al Transpotec. Parla Maggi

Il Gruppo lombardo è uno dei maggiori importatori di semirimorchi stranieri ‘specializzati’ in Italia come quantità di marchi e brand sotto la medesima egida. Da oltre 20 anni, quando la Multitrax fu fondata dal padre, Rinaldo Maggi, la Multitrax importa e distribuisce in Italia trailer stranieri a eccezione dei semirimorchi centinati.
Compete per esperienza sul territorio nazionale con altri importatori italiani di portacontainer, cisterne per polverulenti, ribaltabili in lega leggera e in acciaio, botti per il trasporto di digestato agricolo e piani mobili, avendo abbandonato l’ambito del centinati da linea da alcuni anni
Attualmente è condotta da Alberto Maggi e dal fratello Andrea che seguono le orme del padre. Allargando l’offerta dei mezzi importati, l’assistenza, il post vendita e da poco anche il noleggio dei trailer stessi.
Nell’intervista il polso della situazione del trasporto professionale in Italia, le novità che la Multitrax espone a Verona e le aspettative per l’anno da poco iniziato, che vede finalmente l’Italia fuori dal tunnel della crisi

Kraker e Multitrax

Kraker e Multitrax

Kraker e Multitrax Il K-Force si distingue da tutti gli altri tipi di semirimorchi a piano mobile Kraker perché la maggior parte delle componenti strutturali, prima saldate, sono ora imbullonate. Dopo una prima fase di ricerca e sviluppo, Kraker ha costruito il primo prototipo. Il semirimorchio ha superato tutti i possibili test portando a un unico risultato: le parti imbullonate […]

12