Talento di Fiat Professional

Talento di Fiat Professional

Talento di Fiat Professional. Fiat Professional presenta la gamma full liner. Ecco i suoi campioni in campo:
Fullback: costruito per chi lavora in ogni condizione
Talento: la giusta combinazione tra agilità e capacità di carico
Ducato: il best seller dei professionisti
Fiorino: il van creato per la città
Doblò: il miglior modo di lavorare
Accessori e servizi firmati Mopar
Inoltre Fiat Professional offre le soluzioni di FCA Bank
Talento di Fiat Professional. Il 2016 è l’anno chiave in cui sta emergendo appieno l’offerta full liner di Fiat Professional. Marchio in continua evoluzione pronto ad affrontare sfide decisive con novità di prodotto, un nuovo approccio più orientato al cliente e la determinazione ad aprire nuovi mercati. L’approccio è quello di professionisti che si rivolgono ad altri professionisti, con soluzioni innovative di business mirate, grazie a un’offerta sempre più ricca. Completamente rinnovata in appena 2 anni, oggi la gamma di Fiat Professional è la risposta giusta a qualunque missione di trasporto in quanto copre tutti i segmenti; propone ogni tipo di carrozzeria, portata e volume; offre una completa scelta di varianti di passo, lunghezza e altezza; e vanta motori ad alta efficienza e con diverse alimentazioni (benzina, gasolio, GPL e metano). In più, il marchio pone una grande attenzione alle “specialties”, come il trasporto persone e il mondo dei veicoli trasformati.
È un approccio sempre più rivolto al cliente, una nuova prospettiva nel presentare la gamma, dedicata alle loro professionalità e alla crescita del loro business. Fiat Professional, l’unico brand di veicoli commerciali con un team interamente dedicato a questo business, supporta i propri clienti con soluzioni professionali di mobilità per ogni tipo di lavoro e per il tempo libero.
Il prodotto-simbolo di questa fase di rinnovamento è il pick-up Fullback che consente a Fiat Professional sia di giocare in un territorio totalmente nuovo, sia di compiere un passo chiave nella crescita globale di Fiat Professional. In particolare, i pick-up sono uno dei segmenti più importanti nell’area EMEA che vale il 22% del mix vendita dei veicoli commerciali. Un valore medio che in Europa si attesta intorno al 6%, con un trend in crescita, mentre in Africa e Middle East arriva addirittura al 70%.
Fullback nasce da una partnership – basata su una piattaforma tecnica di assoluto e provato valore – ed è costruito su un’architettura body-on-frame che garantisce portata, capacità e resistenza a sforzi molto intensi, come quelli di un percorso fuoristrada a pieno carico. Dunque, come si evince dal nome, un “player” dinamico che aprirà nuove strade: nel rugby e nel football americano, infatti, il fullback è l’ultimo uomo che si contrappone all’avversario, ma anche il primo a ripartire per cercare la meta. Il Fullback deve essere duttile per ogni situazione: robusto e affidabile per giocare la fase difensiva, veloce ed esplosivo per rilanciare l’azione in attacco. Perfettamente allineato alla migliore concorrenza in termini di configurazioni, dimensioni e motori, il pick up “Fullback” è il nuovo “Work Hero” di Fiat Professional.

Al suo fianco si schiera il Talento che, grazie alle sue generose capacità di carico, è il compagno ideale del professionista nei suoi percorsi urbani ed extra urbani. Si contraddistingue per la sua grande versatilità e per l’abilità di adattarsi alle diverse esigenze dei clienti, e per un nome dalla forte valenza simbolica che evoca sia le innate doti del mezzo sia il concetto di valore tramite il riferimento alla moneta, come da tradizione del brand Fiat Professional. Nasce così un veicolo funzionale che valorizza il lavoro, il tempo e il denaro dei professionisti, e si concentra sulle loro reali esigenze. Il Talento è quindi il punto di raccordo tra il Doblò Cargo e il Ducato e consente a Fiat Professional di coprire nuovi volumi e lunghezze di carico, e di competere nel segmento 2P con passi di dimensioni ideali.

A partire dalla fine di giugno sarà commercializzato, progressivamente nell’intera area EMEA, il Talento di Fiat Professional che, grazie alle sue generose capacità di carico, è il compagno ideale del professionista nei suoi percorsi urbani ed extra urbani. Con questo nuovo prodotto l’offerta complessiva di Fiat Professional diventa ancora più competitiva per ampiezza della gamma e numero di soluzioni.

 

Un nome storico per le sfide del futuro

Il Talento di Fiat Professional si contraddistingue per la sua grande versatilità e per l’abilità di adattarsi alle diverse esigenze dei clienti, e per un nome che evoca sia le innate doti del mezzo sia il concetto di valore tramite il riferimento alla moneta, come da tradizione del brand Fiat Professional. Un nome dalla forte valenza simbolica, che evidenzia quello che “sa fare”, le sue capacità, il “suo talento”. Tutte caratteristiche fondamentali per affrontare le nuove sfide del futuro.

Nasce così un veicolo funzionale che valorizza il lavoro, il tempo e il denaro dei professionisti e che si concentra sulle loro reali esigenze, con una gamma di versioni e allestimenti completa. L’offerta del Talento è quindi il raccordo tra il Doblò Cargo e il Ducato, e consente a Fiat Professional di coprire nuovi volumi e lunghezze di carico e di entrare nella parte più importante del segmento 2P con un passo di dimensioni ideali.

 

Stile

Dal punto di vista dello stile esterno, il Talento si presenta compatto e ben proporzionato: il parabrezza avanzato si raccorda bene con il cofano corto e l’effetto complessivo è quello di un frontale imponente ma dinamico.  Il design è orizzontale e le linee nette e pulite, in sintonia con il nuovo family feeling della gamma Fiat Professional, che esalta la larghezza del veicolo e le capacità di carico, ben evidenziata dal posteriore squadrato, ma anche il dinamismo e la sensazione di stabilità. Tra le peculiarità del nuovo modello: il paraurti anteriore in tre varianti (nero, semiverniciato o in tinta con la carrozzeria); la griglia superiore e le barre in nero o argento metallizzato; e la barra orizzontale della griglia superiore verniciata in argento metallizzato. A richiesta, è possibile avere le esclusive luci diurne a led integrate nel paraurti. Completano il look del Talento i copricerchi da 16″ e i cerchi in lega da 17″ (diamantati grigi o neri opachi).

 

Comfort e funzionalità

All’interno, il Talento è stato progettato per garantire il massimo comfort e un’ottima ergonomia, come dimostrano i sedili sagomati, che assicurano una seduta confortevole a tutti i passeggeri, e la posizione ottimale del volante e dei comandi che rendono più rilassante e sicura la guida di tutti i giorni.

Eleganza e cura dei dettagli caratterizzano i tre ambienti interni, disponibili a seconda degli allestimenti: “Carbon Black”, con plancia e tessuto neri; “Techno Silver”, con plancia nera e profili degli strumenti verniciati color argento; e, infine, “Living Brown” con plancia nera/marrone e profili nero lucido con dettagli cromati. Comune ai tre abitacoli i numerosi vani portaoggetti che ne accentuano le doti di funzionalità: la capienza totale dei vani è di 90 litri. A richiesta, è disponibile anche il pratico e intelligente “Ufficio Mobile” che include un innovativo sedile centrale reclinabile, dotato di tavolino a scomparsa, schienale apribile con vano portaoggetti e tablette porta documenti. Infine, il Talento offre il ViewPlus Mirror, lo specchietto retrovisore nell’aletta parasole che riduce l’angolo cieco e migliora la visuale laterale.

Motori affidabili e di ultima generazione

A equipaggiare il nuovo veicolo di Fiat Professional quattro propulsori diesel da 1,6 litri, tutti omologati Euro6, capaci di soddisfare le esigenze di guida di tutti i clienti. La gamma propone: 1.6 MultiJet Turbo da 95 CV, disponibile anche nella versione EcoJet con S&S e 260 Nm; 1.6 MultiJet Turbo da 120 CV e 300 Nm; 1.6 EcoJet S&S TwinTurbo da 125 CV e 320 Nm; e 1.6 EcoJet S&S TwinTurbo da 145 CV e 340 Nm.

Tutti i motori di Talento sono basati sulla tecnologia SCR (Riduzione Catalitica Selettiva), il sistema che abbatte le emissioni di ossidi di azoto, pericolosi per la salute umana, iniettando una soluzione di AdBlue® nei gas di scarico. L’AdBlue® è un liquido a base d’acqua, atossico e non infiammabile, che viene aggiunto a valle del motore nell’impianto di scarico, per massimizzarne l’efficienza e ridurre la quantità di pericolosi inquinanti immessi nell’atmosfera.

Inoltre, i quattro propulsori adottano un turbo a geometria variabile oppure un TwinTurbo che riduce emissioni e consumi, e di conseguenza anche i costi di esercizio. Il turbocompressore a doppio stadio permette una guida flessibile, grande reattività e un’eccellente potenza alle alte velocità. Il primo turbo eroga coppia elevata alle basse velocità per assicurare una risposta ottimale a una media accelerazione, mentre il secondo si attiva alle alte velocità per sovralimentare il motore garantendo così un’accelerazione omogenea e potente.

 

Nuove volumetrie e lunghezze di carico

L’offerta del Talento permette a Fiat Professional di raccordare ancora meglio la gamma tra Doblò Cargo e Ducato, consentendo di coprire nuove volumetrie e lunghezze di carico per soddisfare in modo completo ogni esigenza di trasporto professionale. In particolare, il nuovo veicolo è stato progettato per rendere l’area di carico più pratica. L’apertura della paratia “CargoPlus”, posta sotto i sedili dei passeggeri, permette ai professionisti di trasportare oggetti lunghi fino a 3,75 metri (4,15m per l’allestimento a passo lungo).

L’accesso al vano di carico è semplice e immediato, grazie alla sua forma regolare e squadrata, unita alla possibilità di aprire le porte posteriori a 255°. La straordinaria accessibilità è garantita anche dalla soglia di soli 552 mm e dalla larghezza della porta scorrevole di 1030 mm (a 100 mm dal pavimento). Il volume di carico è pari a 5,2 m3 nell’allestimento a passo corto, a 6 m3 in quello a passo lungo e addirittura a 8,6 m3 nell’allestimento a passo lungo e tetto alto; ciò significa che il Talento, anche nell’allestimento a passo corto, è in grado di trasportare 3 Euro pallet. Infine, il veicolo di Fiat Professional registra fino a 1249 kg di portata utile e fino a 3060 kg di PTT.

 

Sicurezza e Infotainment

Il Talento è dotato di tecnologia di bordo di ultima generazione e di sistemi di sicurezza di alto livello. Ad esempio, su tutti gli allestimenti sono di serie ABS completo di EBD (distribuzione frenata elettronica) ed EBA (assistenza alla frenata di emergenza), oltre che sistema ESC con Hill Holder e Traction+. A richiesta, sono disponibili airbag laterali, window-bag e sistema di ausilio alla stabilità del rimorchio (TSA) che garantisce una perfetta stabilità in caso di traino: infatti, se il veicolo inizia a pattinare, il TSA modula automaticamente la potenza del motore e la forza frenante applicata su ciascuna ruota, stabilizzando nuovamente sia il veicolo sia il rimorchio. Disponibili anche il sistema di assistenza al parcheggio anteriore e la telecamera posteriore nello specchietto interno.

Completa la dotazione del Talento l’autoradio touch Nav di bordo da 7” che include: sistema di navigazione, autoradio AM/FM (+DAB), prese USB e AUX per file musicali e tecnologia Bluetooth® per uso del telefono in vivavoce. Infine, sono disponibili l’autoradio Bluetooth® (USB e DAB) e l’autoradio CD Bluetooth® di bordo.

L'offerta del Talento è quindi il raccordo tra il Doblò Cargo e il Ducato, e consente a Fiat Professional di coprire nuovi volumi e lunghezze di carico e di entrare nella parte più importante del segmento 2P con un passo di dimensioni ideali. L'offerta del Talento è quindi il raccordo tra il Doblò Cargo e il Ducato, e consente a Fiat Professional di coprire nuovi volumi e lunghezze di carico e di entrare nella parte più importante del segmento 2P con un passo di dimensioni ideali. L'offerta del Talento è quindi il raccordo tra il Doblò Cargo e il Ducato, e consente a Fiat Professional di coprire nuovi volumi e lunghezze di carico e di entrare nella parte più importante del segmento 2P con un passo di dimensioni ideali. L'offerta del Talento è quindi il raccordo tra il Doblò Cargo e il Ducato, e consente a Fiat Professional di coprire nuovi volumi e lunghezze di carico e di entrare nella parte più importante del segmento 2P con un passo di dimensioni ideali. L'offerta del Talento è quindi il raccordo tra il Doblò Cargo e il Ducato, e consente a Fiat Professional di coprire nuovi volumi e lunghezze di carico e di entrare nella parte più importante del segmento 2P con un passo di dimensioni ideali. L'offerta del Talento è quindi il raccordo tra il Doblò Cargo e il Ducato, e consente a Fiat Professional di coprire nuovi volumi e lunghezze di carico e di entrare nella parte più importante del segmento 2P con un passo di dimensioni ideali. L'offerta del Talento è quindi il raccordo tra il Doblò Cargo e il Ducato, e consente a Fiat Professional di coprire nuovi volumi e lunghezze di carico e di entrare nella parte più importante del segmento 2P con un passo di dimensioni ideali.

L'offerta del Talento è quindi il raccordo tra il Doblò Cargo e il Ducato, e consente a Fiat Professional di coprire nuovi volumi e lunghezze di carico e di entrare nella parte più importante del segmento 2P con un passo di dimensioni ideali.

L'offerta del Talento è quindi il raccordo tra il Doblò Cargo e il Ducato, e consente a Fiat Professional di coprire nuovi volumi e lunghezze di carico e di entrare nella parte più importante del segmento 2P con un passo di dimensioni ideali.

L'offerta del Talento è quindi il raccordo tra il Doblò Cargo e il Ducato, e consente a Fiat Professional di coprire nuovi volumi e lunghezze di carico e di entrare nella parte più importante del segmento 2P con un passo di dimensioni ideali.L'offerta del Talento è quindi il raccordo tra il Doblò Cargo e il Ducato, e consente a Fiat Professional di coprire nuovi volumi e lunghezze di carico e di entrare nella parte più importante del segmento 2P con un passo di dimensioni ideali.

 

 

I must del Talento

Perfetto sia per l’impiego urbano sia extraurbano, grazie a dimensioni contenute e grande capacità di carico.

Design distintivo: frontale robusto, griglia elegante e luci diurne a led.

3 diversi ambienti interni e numerosi vani portaoggetti per una capienza totale di 90 litri.

Vano di carico ai vertici della categoria: oltre 4 metri di lunghezza e volume da 5,2 a 8,6 m³.

Quattro configurazioni: furgone, trasporto persone, crew cab e pianalato.

Gamma propulsori diesel da 1,6 litri, potenze da 95 CV a 145 CV, con coppia elevata e tecnologia TwinTurbo per prestazioni paragonabili ai 2,0 litri, ma con consumi ridotti.

Tutti omologati Euro 6 e dotati di tecnologia SCR (Riduzione Catalitica Selettiva).