Volkswagen Crafter: un ospite d’eccezione

Volkswagen Crafter: un ospite d’eccezione

Il Volkswagen Crafter è un veicolo commerciale già testato ed apprezzato su larga scala che si distingue per l’ottimo vano di carico, per le prestazioni del motore 2.0 TDI e per l’efficienza di marcia che si traduce in una notevole economia di esercizio. Per valutare, però, tutte le qualità di questo mezzo sul campo, abbiamo voluto avvalerci dell’esperienza di Nolobrai: una ditta che dal 1965 si contraddistingue nel panorama nel noleggio di veicoli commerciali a clienti grandi e meno grandi per il savoir-faire e per la capacità di venire incontro alle esigenze di un pubblico sempre più vasto.


AL LAVORO!

Volkswagen Crafter e Nolobrai

In compagnia del corriere Marco Barducci, abbiamo potuto saggiare tutte le qualità del nuovo Volkswgen Crafter; e per meglio comprendere la vita lavorativa a cui un professionista del settore deve essere sottoposto, abbiamo accompagnato il signor Barducci durante una giornata di consegne. Il Volkswagen Crafter si distingue subito dalla concorrenza sia in termini di contenuti, sia in termini di efficienza: a partire dalla cabina che mette a proprio agio il conducente in tutte le situazioni e propone un elevato livello di comfort grazie ad accorgimenti come il sedile ammortizzato. Fluido nella guida e curato nei dettagli, il nuovo Volkswagen Crafter mette il guidatore al centro dell’attenzione grazie ad un quadro strumenti ampio e grazie ad un sistema di infotainment che vede uno schermo ampio e delle indicazioni di facile comprensione.

Durante la giornata di attività professionale, la prima cosa che è emersa è che il Volkswagen Crafter propone un pianale di carico ribassato rispetto alla concorrenza che permette l’accesso alle merci ed agli operatori in maniera più semplice e comoda. Il vantaggio appare ben più concreto alla fine della giornata lavorativa, quando i ripetuti sforzi iniziano a farsi sentire sotto forma di dolori e fastidi vari nelle diverse zone del corpo. L’accesso al vano di carico infine è ulteriormente migliorato nelle versioni con la sola trazione anteriore: l’assenza infatti di un tunnel della trasmissione abbassa la soglia di ulteriori 10 centimetri. Tuttavia, nel caso in cui fossero particolari esigenze, il Volkswagen Crafter è disponibile anche con la trazione posteriore o integrale 4MOTION.


VIGILA SULLA STRADA

Volkswagen Crafter e Nolobrai

Il nuovo Volkswagen Crafter è sicuro sia durante le fasi di carico, sia durante la marcia su strada: è dotato infatti di un sistema di osservazione perimetrale “Front Assist” con funzione di arresto e frenata di emergenza molto utile durante i giri urbani. Nella marcia autostradale o comunque ad andature più sostenute, il nostro tester di eccezione Marco Barducci ha potuto apprezzare due sistemi che aumentano notevolmente la sicurezza del nuovo Volkswagen Crafter: il Lane Assist ed il Crosswind Assist. Il Lane Assist è un sistema che sorveglia la carreggiata mediante un sistema di sensori e avvisa il conducente mediante feedback acustici e aptici. Il Crosswind Assist, invece, si occupa di contrastare gli effetti del vento laterale eseguendo delle piccole ma importanti correzioni sulla traiettoria nel caso in cui rilevasse che i venti stanno spostando il mezzo dalla sede stradale.

Ultimo ma non meno importante, il vano di carico dispone di una serie di predisposizioni atte a fissare il carico in maniera rigida così da evitare spostamenti pericolosi durante la guida o durante le manovre di emergenza.