ZF E LA TRASMISSIONE ELETTRICA

0
570
“Plug-and-Drive“: la trasmissione elettrica centrale CeTrax ZF
„Plug-and-Drive“: Der elektrische Zentralantrieb CeTrax lässt sich in bestehende Fahrzeugplattformen integrieren. // “Plug-and-Drive”: The electric central drive CeTrax can be integrated into existing vehicle platforms.

Per rendere più facile e flessibile il passaggio ad autobus urbani senza emissioni locali e a una logistica a basse emissioni, ZF supporta i produttori di veicoli commerciali e industriali con competenze in termini di tecnologie e di sistemi.

L’azienda offre, per esempio, il collaudato assale a portale elettrico AVE 130 e la nuova trasmissione elettrica centrale CeTrax per autobus urbani, diventando così un fornitore unico per tutti i componenti richiesti. In questo modo, i produttori possono scegliere piattaforme convenzionali a pianale ribassato e rialzato per modelli a trazione elettrica, per un’elettrificazione dei parchi veicoli più semplice ed economica. Nell’ambito della logistica a lungo raggio, la trasmissione elettrica non deve rimanere soltanto un sogno; la variante ibrida della trasmissione per veicoli industriali ZF TraXon, infatti, sfrutta al massimo il potenziale di risparmio energetico finora non utilizzato.

Avanti a tutta velocità: l'autobus dimostrativo è equipaggiato con due assali a portale elettrico AVE 130 per una trazione potentissima.
Avanti a tutta velocità: l’autobus dimostrativo è equipaggiato con due assali a portale elettrico AVE 130 per una trazione potentissima.

I limiti più severi per i gas di scarico così come il dibattito pubblico sull’inquinamento da polveri sottili mettono sotto pressione non solo i produttori di autovetture, ma anche le aziende di trasporto pubblico, che devono provvedere a ridurre le emissioni. Questo significa che i produttori di autobus stanno investendo risorse nell’integrazione dei sistemi e ancora di più nello sviluppo.

Comprovata competenza di sistema: ZF offre l'assale a portale elettrico AVE 130 in un pacchetto di sistema dotato di inverter, comando della trasmissione e tutta l'elettronica di potenza.
Comprovata competenza di sistema: ZF offre l’assale a portale elettrico AVE 130 in un pacchetto di sistema dotato di inverter, comando della trasmissione e tutta l’elettronica di potenza.

In qualità di azienda tecnologica leader a livello globale, grazie alle proprie competenze, ZF supporta gli OEM durante questo passaggio. Il nuovo veicolo dimostrativo è uno straordinario esempio di questo impegno. L’autobus articolato lungo 18 metri è equipaggiato con due dei collaudati assali a portale elettrico AVE 130, insieme a quattro motori elettrici che generano una spinta propulsiva molto potente. ZF offre questo assale in un pacchetto più completo, che include innovativi inverter, comando della trasmissione e tutta l’elettronica di potenza, tutti completamente integrati. In questo modo, l’azienda garantisce un’efficienza energetica ottimale – così come una più lunga autonomia. Per fornire sufficiente energia, un autobus articolato tradizionale necessita solo di un assale a portale elettrico AVE 130.

“Plug-and-Drive“: la trasmissione elettrica centrale CeTrax può essere integrata in piattaforme di veicoli già esistenti.
“Plug-and-Drive“: la trasmissione elettrica centrale CeTrax può essere integrata in piattaforme di veicoli già esistenti.

Lo spazio di installazione richiesto dall’assale a portale elettrico AVE 130 è generalmente analogo a quello necessario per un assale a portale convenzionale. Per i costruttori, questo significa maggiore risparmio in termini di costi, non dovendo sviluppare piattaforme di telaio proprie per le soluzioni di mobilità elettrica. L’assale a portale elettrico AVE 130 può essere combinato con la maggior parte delle fonti di energia tradizionali, incluse batterie, supercap, celle a combustibile o anche linee aeree. Inoltre, è molto adatto per le varianti di ibridi in serie e plug- in. In questo modo, gli OEM e le aziende di trasporto pubblico possono godere di flessibilità nella scelta della fonte energetica. La facilità di manutenzione, grazie a componenti standard prodotti in grandi volumi, completa l’intero pacchetto per il futuro degli autobus urbani, che ZF ha creato grazie all’assale a portale elettrico AVE 130 a pianale ribassato.

I mezzi pesanti, quali autobus turistici o autocarri, possono essere facilmente equipaggiati con TraXon Hybrid e disporre di tutte le funzionalità ibride.
I mezzi pesanti, quali autobus turistici o autocarri, possono essere facilmente equipaggiati con TraXon Hybrid e disporre di tutte le funzionalità ibride.

“Plug-and-Drive“con CeTrax

Oltre al collaudato AVE 130, ZF offre anche il nuovo propulsore elettrico centrale CeTrax come soluzione di sistema per autobus a pianale ribassato e rialzato. CeTrax si basa sull’approccio Plug-and-Drive, quindi può essere integrato in piattaforme già esistenti di veicoli senza apportare grandi modifiche al telaio, agli assali, alla statica o al differenziale. Con questa offerta, ZF si rivolge in modo mirato a quei costruttori che, nell’ambito di una strategia sulle piattaforme, intendono passare dai modelli convenzionali esistenti a una versione elettrificata. CeTrax è configurato con una potenza massima fino a 300 kW e una coppia massima di 4.400 Nm. È quindi destinato soprattutto alle applicazioni autobus più esigenti e offre non solo un enorme vantaggio di peso ma anche un rendimento eccellente. Dato che la dotazione del sistema completo comprende anche il comando della trasmissione elettrica e gli inverter, i costruttori ricevono una soluzione di sistema messa a punto in modo ottimale in termini di performance, efficienza e durata. Gli OEM, inoltre, possono risparmiare tempo e denaro considerato che l’omologazione e il collaudo del sistema di trasmissione sono effettuati da ZF. Oltre a essere utilizzato negli autobus, CeTrax è anche adatto per elettrificare i camion per le consegne.

TraXon Hybrid: ibrido parallelo per la logistica a lungo raggio

TraXon Hybrid, dotato di un motore elettrico posizionato fra il motore a combustione e la trasmissione, consente tutte le funzionalità ibride nei veicoli industriali. Una caratteristica particolarmente interessante per molte applicazioni è che, in modalità generatore, il modulo ibrido può alimentare altri gruppi, come quelli nei trasporti refrigerati. Oltre alle applicazioni per autocarri, TraXon Hybrid è adatto anche agli autobus, in cui la trazione ibrida può apportare gli stessi vantaggi. Anche con questo innovativo prodotto, ZF offre la sua soluzione di sistema con tutti i già citati vantaggi.

Chi è ZF Friedrichshafen AG

ZF è uno dei più importanti gruppi tecnologici al mondo nel settore delle trasmissioni e dei sistemi autotelaio, nonché della tecnologia di sicurezza attiva e passiva. Il gruppo è presente con 146.000 collaboratori in circa 230 sedi in quasi 40 Paesi. Nel 2017, ZF ha registrato un fatturato di 36,4 miliardi di euro. ZF è uno dei più grandi fornitori mondiali dell’industria automobilistica. ZF permette ai veicoli di vedere, pensare e agire. L’azienda investe ogni anno più del 6% del proprio fatturato in ricerca e sviluppo – in particolare per lo sviluppo di una trasmissione elettrica efficiente e, inoltre, per perseguire l’obiettivo di un mondo senza incidenti. Con il suo vasto portfolio, ZF migliora la mobilità e i servizi per le autovetture, i veicoli commerciali e le applicazioni della tecnologia industriale.

Ulteriori informazioni e immagini sono disponibili sul sito: www.zf.com