ZF ELETTRIFICA GLI AUTOBUS A LONDRA E NEGLI STATI UNITI

0
413

ZF elettrifica gli autobus a Londra e negli Stati Uniti – ZF mette in evidenza due successi di mercato per il suo ormai rodato assale elettrico a portale AxTrax AVE. Innanzitutto, 31 tra i famosi autobus rossi a due piani della città di Londra saranno dotati di questa tecnologia e si muoveranno per la città con la sola alimentazione elettrica. Gli autobus elettrici verranno prodotti dal costruttore inglese Optare e soddisferanno una delle più severe normative sulle emissioni a livello mondiale. Ciò mostra quanto ZF stia supportando con interessanti soluzioni il traffico urbano a zero emissioni locali. Il secondo successo è contrassegnato da un nuovo capitolo nella partnership tra ZF e New Flyer of America, Inc., il costruttore leader di autobus urbani del Nord America. Le associazioni per il trasporto di numerose importanti città degli Stati Uniti hanno ordinato 100 autobus della gamma Xcelsior CHARGETM dotati dell’assale elettrico AxTrax AVE di ZF.

Dotati di AxTrax AVE, 100 modelli di autobus New Flyer Xcelsior CHARGETM trasporteranno presto i passeggeri alle loro destinazioni in diverse importanti città degli Stati Uniti, senza emissioni a livello locale.

Il trasporto pubblico sarà cento volte più pulito
Come la maggior parte delle grandi città, Londra soffre di una scarsa qualità dell’aria. I sistemi di trasporto pubblico possono giocare un ruolo fondamentale nel combattere l’inquinamento dell’aria; è per questa ragione che l’autorità responsabile del trasporto pubblico di Londra, la Transport for London (TfL), è focalizzata totalmente sulla mobilità elettrica. Metrodecker EV, la soluzione ammiraglia dell’offerta di autobus di Optare, evidenzia tale attenzione. 31 nuovi autobus di questo modello saranno dotati del potente e silenzioso AxTrax AVE di ZF, senza emissioni a livello locale. Il potenziale è immenso se si considera che Londra sta pianificando di rendere elettrici tutti gli autobus che circolano nel proprio centro città entro il 2037.

Potente e amico dell’ambiente, AxTrax AVE di ZF movimenta autobus a pianale ribassato fino a un carico massimo per assale di 13.000 kg. I motori elettrici integrati nei mozzi ruota erogano una potenza complessiva di 250 kW.

ZF e il costruttore di veicoli New Flyer of America, Inc. cooperano da oltre 20 anni per la costruzione di autobus potenti ed efficienti. Una nuova commessa negli Stati Uniti dimostra quanto entrambe le società abbiano beneficiato di questa collaborazione nell’era della mobilità elettrica. Un totale di 100 autobus della gamma Xcelsior CHARGETM saranno consegnati a società di trasporto pubblico in diverse città degli Stati Uniti entro il 2020. Tra queste troviamo Los Angeles County Metropolitan Transportation Authority, King County Metro Transit di Seattle, Massachusetts Bay Transportation Authority di Boston e Metro Transit di Minneapolis.

Efficiente e collaudato
AxTrax AVE è stato introdotto per la prima volta nel 2012 e, da allora, è stato impiegato con successo in tutto il mondo. L’assale a trazione elettrica può essere combinato con configurazioni sia ibride sia a celle a combustibile oppure essere alimentato a batteria. Grazie al design piatto, i costruttori hanno ampia libertà nella progettazione degli interni. Come fornitore di sistemi, ZF è anche in grado di fornire hardware e software appropriati per allineare in modo ottimale prestazioni, efficienza e durata del sistema di trazione.

Chi è ZF Friedrichshafen AG
ZF è uno dei più importanti gruppi tecnologici al mondo nel settore delle trasmissioni e dei sistemi autotelaio, nonché della tecnologia di sicurezza attiva e passiva. Il gruppo è presente con 146.000 collaboratori in circa 230 sedi in quasi 40 Paesi. Nel 2017, ZF ha registrato un fatturato di 36,4 miliardi di euro. ZF è uno dei più grandi fornitori mondiali dell’industria automobilistica.
ZF permette ai veicoli di vedere, pensare e agire. L’azienda investe ogni anno più del 6% del proprio fatturato in ricerca e sviluppo – in particolare per lo sviluppo di trasmissioni elettriche efficienti e, inoltre, per perseguire l’obiettivo di un mondo senza incidenti. Con il suo vasto portfolio, ZF migliora la mobilità e i servizi per le autovetture, i veicoli commerciali e le applicazioni della tecnologia industriale. Ulteriori informazioni e immagini sono disponibili sul sito: www.zf.com.