CamionSuperMarket
AutoSuperMarket
Editoriale C&C

Cantieri, separazione e riciclaggio

Macchine movimento terra e da cantiere

Sono numerosi i settori in cui sono impegnate le macchine e le attrezzature industriali di tipo edile. Con la dicitura “Macchine movimento terra” si indicano tutti i veicoli impiegati per eseguire quelle operazioni che richiedono lo spostamento di terra, ovvero la modellazione dei terreni, generalmente a scopi costruttivi o di gestione del territorio, per la realizzazione di scavi e rilevati, in ambito privato o pubblico.
Nello specifico fanno parte della famiglia escavatori e miniescavatori cingolati o gommati, pale, terne, dumper e dozer. La categoria sarebbe incompleta se non si considerassero le macchine adibite alla produzione, trasporto ed erogazione del calcestruzzo (betoniere, autopompe, autobetonpompe), quelle utilizzate per la demolizione degli edifici e quelle per il successivo trattamento degli inerti (frantumatori e vagli). Gruppo a parte è composto dalle “Macchine stradali”, necessarie per la realizzazione di strade, ponti e tunnel, famiglia che comprende rulli, grader, compattatori, vibrofinitrici ecc. Delle macchine di tipo edile fanno parte anche le attrezzature per
l’approvvigionamento e la generazione di corrente in cantiere, quelle per la movimentazione delle
acque (pompe portate o carrellate) e quelle per l’abbattimento delle polveri.

In dettaglio in questa sezione puoi trovare:

  • Annunci macchine movimento terra
  • Annunci escavatori
  • Annunci miniescavatori
  • Annunci betorinere
  • Annunci autopompe
  • Annunci macchine stradali



Non sei registrato? Compila i seguenti campi

codice si sicurezza
  •  
  •