Scania PRT LUNGO RAGGIO 164.48014.700 €

Trasporto merci > Autotreno > Cassone centinato

Scania PRT LUNGO RAGGIO 164.480 Usato 2000 LombardiaScania PRT LUNGO RAGGIO 164.480 Usato 2000 LombardiaScania PRT LUNGO RAGGIO 164.480 Usato 2000 LombardiaScania PRT LUNGO RAGGIO 164.480 Usato 2000 LombardiaScania PRT LUNGO RAGGIO 164.480 Usato 2000 LombardiaScania PRT LUNGO RAGGIO 164.480 Usato 2000 LombardiaScania PRT LUNGO RAGGIO 164.480 Usato 2000 LombardiaScania PRT LUNGO RAGGIO 164.480 Usato 2000 Lombardia

Dettagli

CODICE DOPPIA VISIBILITÀ EUY1132
MARCA:
Scania
TIPO PREZZO:
Iva esposta
MODELLO:
PRT Lungo Raggio
SETTORE TRACK:
Trasporto merci
STATO VEICOLO:
Usato
VALUTA:
EUR
CARBURANTE:
Diesel
TIPO OFFERTA:
Rivenditore
Anno:
2000
TIPOLOGIA:
Autotreno
EMISSIONI:
Euro 2
SOTTO-CATEGORIA:
Cassone centinato
NAZIONE:
Italia
ASSI:
3 assi
REGIONE:
Lombardia
PRECEDENTI PROPRIETARI:
1
IVA:
Iva esclusa
Versione:
164.480
PROVENIENZA:
Nazionale

ULTERIORI INFORMAZIONI

Anno 2000 E2, cassone con centina registrabile 8200mm, rimorchio Cardi anno 2005 6200mm, cambio opticruise, retarder, buono stato generale. Per info: Nicola 335 1245877

CONTATTA IL VENDITORE
Rangoni & Affini S.p.a.
Via Parma, 5/1
Mantova
Articoli correlati
SMET vince un premio prestigioso

SMET vince un premio prestigioso

SMET vince un premio prestigioso. Il presidente di Confindustria Vincenzo Boccia lo ha consegnato a Domenico De Rosa, AD del gruppo.
Il 2016 si è chiuso molto bene

Il 2016 si è chiuso molto bene

Il 2016 si è chiuso molto bene. Accelerazione per autocarri e trailer, che chiudono il 2016 a +54 e +40 per cento, anche gli autobus crescono del 16,1 per cento. A dicembre 2016, sono stati rilasciati 3.246 libretti di circolazione di nuovi autocarri (+193% rispetto a dicembre 2015) e 1.773 libretti di circolazione di nuovi rimorchi e semirimorchi pesanti, ovvero con ptt superiore a 3500 kg (+97%).
Il Giallo mangia il rosso

Il Giallo mangia il rosso

Dopo Artoni, che è appena passata a Fercam, ed è rimasta, quindi italiana, nel Risiko delle acquisizioni avvenute a cavallo dell’anno nuovo e delle sue prime settimane (Vivendi-Mediaset, Luxottica-Essilor) ecco che la Francia batte un secondo colpo ad effetto a scapito dell’italianità di una grande azienda di logistica.
Dakar 2017: 3 IVECO nella Top Ten dell’11° tappa

Dakar 2017: 3 IVECO nella Top Ten dell’11° tappa

Gerard de Rooy e il suo IVECO Powerstar lottano contro la polvere per restare sul podio prima di raggiungere la destinazione finale, Buenos Aires. Ton van Genugten e Wuf van Ginkel concludono la gara a breve distanza dal compagno di squadra, segnando l’ingresso di tre veicoli del team PETRONAS De Rooy IVECO nella Top Ten della tappa. Federico Villagra arriva vicino alla vittoria, ma viene ostacolato da un’impenetrabile nuvola di polvere e taglia il traguardo a 52 secondi di distanza dal leader
Dakar 10° tappa in salita per Iveco

Dakar 10° tappa in salita per Iveco

Dakar 10° tappa in salita per Iveco. Fase difficile per Gerard de Rooy a 400 km dalla fine. De Rooy che ha vinto il Rally Dakar nel 2016 con Iveco ha attraversato un momento difficile ieri con 2 forature, un duro colpo per le aspirazioni di vittoria. Gli olandesi hanno perso più di 20 minuti di distanza dalla punta della corsa. Dopo una settimana la Dakar 2017 ha finito una tappa senza problemi metereologici. Si è arrivati senza problemi nella parte occidentale dell'Argentina. È stata la tappa più lunga dopo quelle parziali o annullate, e i piloti di tutte le categorie hanno percorso tutti i 449 km per arrivare al campo di San Juan
CONTATTA IL VENDITORE
Rangoni & Affini S.p.a.
Via Parma, 5/1
Mantova